Altri marchi del Gruppo:
MutuiOnline.it
FondiOnline.it
Segugio.it
Logo PrestitiOnline
Chiama gratis 800 97 97 90 Chiama gratis 800 97 97 90

Il prestito elettronica e PC

I prestiti propedeutici all’acquisto di articoli di elettronica di consumo, quali telefoni cellulari, smartphone, macchine fotografiche e pc, sono una forma di credito al consumo appartenente alla categoria dei prestiti finalizzati
Tali prestiti sono associati all’acquisto di beni elettronici, pertanto sono attivati direttamente dai venditori in virtù di condizioni di esclusiva stipulate con banche e finanziarie.

Indice

I prestiti finalizzati

Nel caso dei prestiti finalizzati, il finanziamento è vincolato all’acquisto di uno specifico articolo di elettronica di consumo e viene erogato dalla finanziaria al venditore, quindi rimborsato a rate dall’acquirente.
La finanziaria eroga la somma pattuita al rivenditore, a saldo del bene venduto, e il cliente si vede dilazionare nel tempo il prezzo di acquisto corrispondendo ogni mese le rate di rimborso.
Si tratta di formule di finanziamento pensate nella logica delle vendite, quindi facilmente accessibili a condizioni e tassi di interesse vantaggiosi. Tuttavia proprio la semplicità con cui vengono ottenuti i prestiti elettronica e PC, unita al ridotto importo mensile delle rate, costituisce spesso un rischio di sovraindebitamento per chi utilizza questo tipo di prestiti.

Le garanzie richieste

Non occorrono particolari requisiti per ottenere un prestito elettronica, salvo dimostrare di possedere un reddito certo e una buona affidabilità creditizia.
Per far fronte al rischio di insolvenza, gli Istituti di credito richiedono a garanzia la firma di un coobbligato o di un terzo fideiussore, che si faccia garante del buon esito dell'operazione, soprattutto quando sussistano determinate condizioni come ad esempio un richiedente con un'anzianità lavorativa recente oppure se la somma richiesta è consistente.
Di fatto non esiste una regola precisa, perché ogni Istituto ha sue procedure ed è sua discrezione richiedere garanzie.

Cosa deve contenere un contratto

Un contratto di prestito per elettronica e pc deve includere i seguenti elementi:

Il mancato pagamento di una rata

Quando si dovesse rilevare anche un solo episodio di mancato rimborso, scatta immediatamente l’inadempienza verso l’Istituto finanziatore, con conseguenze poco piacevoli per il titolare del prestito. Più specificamente, il debitore inadempiente subirà:

E non è tutto, perché basta saltare o ritardare il pagamento di una sola rata per autorizzare l'Istituto finanziatore a risolvere unilateralmente il contratto, con l’obbligo per il cliente di pagare tutte le spese bancarie e di protesto, oltre a tutti gli oneri sostenuti dall'Istituto per recuperare le somme dovute, con in più il versamento di una penale.
Il contratto di prestito e quello di acquisto del prodotto elettronico sono due cose diverse e separate, perché il primo interessa consumatore e venditore, mentre il contratto di finanziamento del prestito finalizzato è tra il consumatore e la finanziaria.
Questo comporta che se si dovessero rilevare nel prodotto malfunzionamenti, non sarà possibile rivalersi sul rivenditore interrompendo il rimborso del prestito, perché questo avrebbe come conseguenza una segnalazione negativa alle banche dati dei sistemi di informazioni creditizie.

L’estinzione del prestito prima della scadenza

Secondo quanto dice la legge, il consumatore ha sempre la possibilità di effettuare l’estinzione anticipata del prestito, avendo diritto non solo al rimborso del capitale residuo, ma anche al pagamento di una penale che non superi l’l’1% del capitale finanziato, seguendo quanto stabilito nel contratto sottoscritto.

Come la banca valuta il prestito

Vediamo in sintesi alcuni criteri di valutazione del prestito elettronica e PC.

L’onerosità del prestito

Trovandosi di fronte a più proposte di prestito, la scelta dovrà tenere conto non solo della rata mensile, ma anche dell'onerosità complessiva. Non si tratta di una valutazione semplice perché le voci di spesa di un finanziamento possono essere numerose (importo erogato, interessi, oneri accessori, eventuali spese iniziali, costi assicurativi) e non sono facilmente misurabili.

È dunque bene prima di sottoscrivere un prestito valutare:

Fai subito un preventivo per un prestito elettronica e pc CONFRONTA LE OFFERTE