Altri marchi del Gruppo:
MutuiOnline.it
FondiOnline.it
Segugio.it
Logo PrestitiOnline
Chiama gratis 800 97 97 90 Chiama gratis 800 97 97 90

Costi Up Front

I costi up front (dall’inglese “in anticipo”) fanno parte del costo complessivo del credito e sono rappresentate da tutte quelle spese che il cliente affronta all’inizio per avviare la pratica dell’apertura del finanziamento. Sono dunque voci del tutto scollegate alla durata del prestito, come le spese di istruttoria, di gestione della domanda, le commissioni bancarie e quelle eventualmente di intermediazione.

Anche questi costi, nonostante alcuni pareri contrari, chiariti dalla Sentenza Lexitor della Corte di Giustizia europea, devono essere restituiti in modo equo al cliente nel caso di un’estinzione anticipata del contratto. Sulla stessa linea di principio anche l’orientamento del diritto nazionale e il parere di Banca d’Italia del 4 dicembre 2019, in base ai quali “con riguardo ai nuovi contratti di credito ai consumatori (inclusi quelli di finanziamento contro cessione del quinto dello stipendio o della pensione) in caso di rimborso anticipato dovrà essere assicurata al consumatore la riduzione del costo totale del credito, includendo tutti i costi a carico del consumatore, escluse le imposte”.

Differiscono dai costi recurring, che sono invece le spese a carico di chi si finanzia, legate alla durata del contratto. Anche questi costi, in caso di estinzione anticipata del finanziamento, non devono essere più sostenuti dal cliente, visto che non usufruirà più di quanto previsto nel contratto di finanziamento.

Rientrano tra questi ad esempio, la polizza vita che copre dal rischio di premorienza, l'assicurazione perdita impiego che copre il rischio di licenziamento del contraente, le spese di incasso delle rate. 

Ultimo aggiornamento 23/06/2021

Termini correlati