Altri marchi del Gruppo:
MutuiOnline.it
FondiOnline.it
Segugio.it
Chiama gratis 800 97 97 90 Chiama gratis 800 97 97 90

Come acquistare un’auto usata con un prestito

Le banche e le società finanziarie offrono finanziamenti ad hoc per l'acquisto di un'auto usata. La differenza con un prestito per un'auto nuova sta nella durata più breve, nell'importo più basso e nei tassi di interesse ridotti. Di fatto, un prestito auto usata è più semplice da ottenere.

Pubblicato il 22/10/2021
Acquistare un'auto con un prestito

L’auto come status symbol non è solo uno stereotipo della cultura italiana, è una realtà che continua a resistere nonostante gli ultimi anni il mercato dell’automobile abbia subìto una importante battuta d’arresto.

Da una parte i nuovi trend sociali, che affermano l’economia della condivisione come più aderente ai tempi moderni, dall’altra gli ultimi anni di pandemia, che hanno consolidato il successo di beni più stabili e duraturi come la casa, hanno un po’ offuscato il mito dell’automobile nuova e scattante a favore di auto che assolvessero alla loro funzione essenziale.

Testimonianza di questa nuova tendenza, anche i numeri dell’ultimo Osservatorio di PrestitiOnline, che mostrano l’andamento al ribasso delle richieste di prestiti con finalità auto nuova, dall’8,3% del primo trimestre 2019 al 4,1% di questo ultimo trimestre 2021.

A tenere è invece la domanda di prestiti per acquistare un’auto usata, che perde solo qualche decimo di punto rispetto al 2019 e passa dal 21,1% al 18,5% sul mix dei prestiti domandati.

Si può richiedere un prestito per un’auto usata?

Il valore di un’auto usata può essere anche alto, perché di recente immatricolazione o perché tenuta in ottimo stato. Premesso che l’acquisto di un’auto usata comporta sempre un margine di rischio, in quanto il venditore può truccare il contachilometri oppure omettere di dichiarare che si tratta di un veicolo incidentato, è sempre possibile richiedere una visura al PRA, che consente di risalire all’anno di immatricolazione, all’originario proprietario e agli eventuali passaggi di proprietà.

In ogni caso, se non si dispone della somma necessaria per l’acquisto oppure non si intende dare fondo ai risparmi a disposizione, è sempre possibile acquistare l’auto servendosi di un prestito.

Acquista l'auto dei tuoi sogni con un prestito fai subito un preventivo

La differenza tra un prestito auto nuova e usata

Se quando si acquista un’auto nuova la concessionaria proporrà sempre un finanziamento collegato al bene venduto, denominato prestito finalizzato proprio perché con la finalità di vendere quel preciso prodotto, per un’auto usata il discorso può essere differente.

Premesso che un rivenditore di auto usate può anche offrire un prestito collegato al prodotto, il più delle volte l’acquirente dovrà ricorrere a un prestito personale.

Banche e società finanziarie dispongono di prodotti specifici per questo tipo di spesa: i prestiti auto.

Il prestito auto finanzia l’acquisto di un qualsiasi veicolo nuovo o usato, quindi non soltanto un’auto, ma anche una moto, uno scooter, un camper o una barca.

Un prestito auto può durare da un minimo di 6 mesi a un massimo di 10 anni e non è legato strettamente al bene acquistato, perché può essere utilizzato secondo necessità, ad esempio per sostenere anche spese che derivano dall’acquisto dell’auto.

Le caratteristiche di un finanziamento auto usata

Di norma i prestiti destinati all’acquisto di un’auto usata rispetto a un prestito auto nuova hanno le seguenti caratteristiche:

  • un importo minore;
  • una durata più breve;
  • tassi di interesse ridotti;
  • sono più semplici da ottenere.

Un prestito per auto usata non richiede particolari garanzie, se non un reddito dimostrabile con busta paga o con un’entrata fissa. Non richiede nemmeno che si versi una maxi rata iniziale, come avviene invece per i prestiti finalizzati ottenuti presso la concessionaria.

In genere le società finanziarie tendono a richiedere dei requisiti minimi, ad esempio che l’auto non abbia un valore di mercato molto basso oppure un alto tasso di svalutazione, mentre la somma concessa in prestito verrà stabilita in base al reale valore dell’auto e sulla base dei valori indicati dai listini, anche ricorrendo alla perizia di un tecnico specializzato.

Per richiedere un prestito auto usata basta rivolgersi alla banca o alla società finanziaria, ma attenzione che sia iscritta regolarmente nell’Organismo degli Agenti Mediatori Creditizi, legittimata dunque dalla Banca d’Italia a esercitare il credito sul mercato.

Da canto suo, l’istituto di credito finanziatore ha l’obbligo di rilasciare insieme all’offerta commerciale il Secci, il prospetto informativo del finanziamento con tutte le informazioni sull’offerta e le condizioni che dovranno essere rispettate nel contratto.

A cura di: Paola Campanelli

Scopri le offerte

Prestiti Personali

Confronta prestiti personali per ogni finalità e risparmia.

Confronta le offerte
Cessione del Quinto

Condizioni vantaggiose: scopri quanto risparmi con la cessione.

Confronta le offerte

Nella sezione News di PrestitiOnline.it riportiamo le novità del mercato dei finanziamenti e dei settori ad esso collegati con articoli scritti da professionisti esperti di prestiti e credito al consumo che collaborano con importanti testate nazionali e scrivono su blog specializzati. Puoi contattare la Redazione all'indirizzo: redazione@gruppomol.it.
PrestitiOnline.it è un marchio di PrestitiOnline S.p.A., società che fa parte di Gruppo MutuiOnline S.p.A., quotato al segmento STAR di Borsa Italiana. PrestitiOnline.it opera in qualità di broker e garantisce una totale imparzialità e autonomia rispetto a gruppi bancari e società finanziarie confrontati; il servizio è gratuito per il cliente, sono gli istituti finanziari convenzionati con PrestitiOnline che si fanno carico della commissione.