logo PrestitiOnline.it
Altri marchi del Gruppo
Numero Verde: 800 97 97 90
Logo PrestitiOnline.it

Banca Nuova Terra su PrestitiOnline.it con la cessione del quinto

12/02/2020

Banca Nuova Terra su PrestitiOnline.it con la cessione del quinto

PrestitiOnline.it allarga la rosa di banche che collaborano al suo portale di comparazione e dà il benvenuto a Banca Nuova Terra.

Nata nel febbraio 2004 e attualmente controllata al 100% dalla Banca Popolare di Sondrio, è specializzata nel settore dei prestiti con cessione del quinto per i dipendenti pubblici e statali e per i pensionati.

Cos’è la cessione del quinto

I prestiti con cessione del quinto dello stipendio o della pensione sono finanziamenti a tasso fisso per i dipendenti pubblici e privati con contratto a tempo indeterminato. Più specificamente, la Cessione del quinto è una forma speciale di prestito che si estingue attraverso trattenute dirette sul salario (stipendio o pensione), fino a un massimo di un quinto, al netto delle ritenute. L’importo della rata non può superare questo valore, anche se dipende poi dalla specifica amministrazione/datore di lavoro la facoltà di concedere o meno di includere, ai fini del calcolo della quota cedibile, anche la tredicesima e l’eventuale quattordicesima.

La cessione del quinto di Banca Nuova Terra

La nuova entrata Banca Nuova Terra debutta sul comparatore PrestitiOnline.it con il suo prodotto di punta, il prestito Cessione del Quinto destinato a chi ha reddito da lavoro dipendente (privato, pubblico o statale) o da pensione con età compresa tra i 18 e i 79 anni. L’età massima della scadenza del prestito è 84 anni.

Questo finanziamento, come da prassi, non richiede garanzie reali o personali, ma come per tutti i prestiti personali con cessione del quinto, il titolare del prestito deve sottoscrivere un’assicurazione obbligatoria Rischio Vita o Rischio Impiego (prevista dal DPR 180/1950), con pagamento del premio a carico dello stesso.

Inoltre, se il consumatore è dipendente di un’azienda pubblica o privata, è richiesta la cessione pro solvendo del trattamento di fine servizio (T.F.S.) o trattamento di fine rapporto (T.F.R.) maturato e maturando, anche presso Fondi Pensione, a garanzia del rimborso del finanziamento.

Come si richiede il prestito di BNT Banca

È possibile avvalersi dell’aiuto di PrestitiOnline.it per richiedere il prestito con cessione del quinto della Banca Nuova Terra. Intanto sarà necessario preparare i documenti utili all’apertura:

  • codice fiscale o Tessera sanitaria
  • carta d’identità in corso di validità
  • documenti di reddito: ultime 2 buste paga (o cedolino pensione) e ultima Certificazione Unica.

Una volta ricevuta la richiesta di finanziamento, BNT Banca provvede a contattare il cliente telefonicamente o tramite e-mail, fornendo tutti i dettagli sui passi necessari all'ottenimento del finanziamento.

L’iter di istruttoria prevede il coinvolgimento dell’amministrazione presso la quale il cliente è dipendente e delle compagnie assicurative, rendendo variabile la tempistica di erogazione

Un esempio di cessione del quinto con Banca Nuova Terra

Se supponiamo che l'11 febbraio un dipendente privato del comune di Sondrio richieda un prestito con cessione del quinto dello stipendio per la durata di 84 mesi e una rata mensile di 250 euro, la somma erogata dalla Banca Nuova Terra sarà di 18.090,54 euro. Il Tan è 4,33%, il Taeg 4,41% e le spese iniziali zero. Anche le spese mensili, le spese annuali e il bollo sono zero.

Per ottenere il prestito non sono richieste garanzie reali o personali, ma è necessaria un'assicurazione rischio vita e rischio Impiego sottoscritta dal Finanziatore, quale contraente e beneficiario, con
pagamento del premio a carico dello stesso.

La prima rata è sempre indicata nel contratto e sarà pagata entro e non oltre il secondo mese successivo alla data della messa a disposizione del cliente della totalità delle somme.

A cura di Paola Campanelli
Come valuti questa notizia?
Banca Nuova Terra su PrestitiOnline.it con la cessione del quinto Valutazione: 5/5
(basata su 1 voti)
Segnala via email Stampa
Numero Verde 800 97 97 90
PRESTITI PERSONALI