Altri marchi del Gruppo:
MutuiOnline.it
FondiOnline.it
Segugio.it
Logo PrestitiOnline
Chiama gratis 800 97 97 90 Chiama gratis 800 97 97 90

Garante

Aggiornato il 30/10/2019

Il garante è un soggetto che stabilisce il proprio impegno ad adempiere ad un’obbligazione nel caso in cui il debitore originario non provveda come da contratto. Nel caso di un prestito, quindi, il garante può essere chiamato a rispondere del rimborso del debito residuo non rimborsato dal debitore e di tutti i costi e le spese collegate a tale inadempimento.

L’affiancamento di un garante al debitore originario può essere richiesta da parte di una banca o di una società finanziaria come condizione aggiuntiva per la concessione di un finanziamento, se dall’istruttoria condotta dall’istituto e dalle risultanze delle banche dati SIC dovessero emergere elementi tali da non far ritenere sufficienti le garanzie fornite dal cliente.

La garanzia prestata dal garante può quindi essere determinante per accedere ad un mutuo o ad un prestito, ottenere un importo di finanziamento più elevato o condizioni contrattuali ed economiche più favorevoli.

Formalmente anche il debitore originario ricopre il ruolo di garante, in quanto egli risponde dell’obbligazione assunta con tutto il suo patrimonio presente e futuro, prestando quindi di fatto una garanzia patrimoniale. Nell’accezione comune, tuttavia, il termine garante è riferito in genere ad una terza parte che presta garanzie aggiuntive oltre al debitore principale.

Il garante può prestare garanzia sia in forma personale che reale. Con la garanzia personale il garante si impegna con il proprio patrimonio a rimborsare il creditore in caso di inadempienza da parte del debitore originario. Caso tipico di garanzia personale è la fideiussione.

Con la garanzia reale il garante vincola invece un proprio bene, mobile o immobile, alla soddisfazione del credito eventualmente non rimborsato. Il creditore potrà rivalersi tramite la vendita forzosa del bene, e allo stesso tempo l’obbligo del garante sarà limitato a quel bene ed al ricavato del bene posto in garanzia. Esempi di garanzia reale sono il pegno e l’ipoteca.

Termini correlati