Altri marchi del Gruppo:
MutuiOnline.it
FondiOnline.it
Segugio.it
Logo PrestitiOnline
Chiama gratis 800 97 97 90 Chiama gratis 800 97 97 90

Viaggi, vacanze e tempo libero: un prestito per quello che più ci piace

L’Osservatorio Prestiti Hobby, Viaggi e Vacanze di PrestitiOnline.it registra un aumento di richieste da parte degli italiani che approfittano dei tassi ancora favorevoli per affrontare la spesa di un bene diventato importante: il proprio tempo e quello dedicato alla famiglia.

Pubblicato il 07/06/2022
donna con paglia si rilassa in piscina con le gambe incrociate
Cresce la voglia di vacanza, ma salgono anche i prezzi

È tanta la voglia degli italiani di partire per le vacanze, come anche di dedicarsi alle proprie passioni.

Secondo un’indagine condotta dall’Osservatorio Confturismo-Confcommercio lo scorso aprile, l’indice di propensione al viaggio torna a salire ai livelli pre-pandemia segnando 67 punti su 100, un sollievo anche per il settore del turismo, uno dei più penalizzati in assoluto durante il Covid. Sarebbero poi 23 milioni gli italiani che hanno pianificato di partire per l’estate, vacanze anche brevi e soprattutto in Italia. Il Bel Paese rimane infatti la meta favorita, scelta dall’85% dei vacanzieri, mentre il restante 15% scegli destinazioni straniere, ma per i due terzi rimane in Europa.

Contro i rincari si ricorre ai prestiti

Anche il turismo risente dei rincari ormai diffusi, tanto che il Codacons ha calcolato per una vacanza al mare di 10 giorni un aumento del 15% rispetto all’anno scorso, con una spesa che passa da 996 euro a 1.145 euro a persona. Inflazione e caro energia si traducono così in rincari anche nei luoghi di vacanza, mentre il Sindacato italiano balneari preannuncia che in spiaggia i prezzi saranno in media più alti del 5%, con punte fino al 10%.

Cosa fare dunque se non si dispone della somma necessaria alla vacanza se non si vuole assolutamente rinunciare? Con un prestito viaggi e vacanze, comodo e che permette di non attingere ai risparmi.

Lo testimonia l’Osservatorio Prestiti Hobby, Viaggi e Vacanze di PrestitiOnline.it che registra un aumento di richieste da parte degli italiani che approfittano dei tassi ancora favorevoli per affrontare la spesa di un bene diventato importante: il proprio tempo e quello dedicato alla famiglia.

Confronta prestiti per ogni finalità e risparmia fai subito un preventivo

Crescono importi e durate dei prestiti

L’Osservatorio PrestitiOnline sui prestiti viaggi e tempo libero rileva una serie di evidenze sulla durata, la distribuzione geografica e l’età dei richiedenti.

Crescono rispetto a un anno fa le richieste per durate superiori ai 6 anni (da 29,8% a 34,8% del totale) e anche la domanda di importi sopra i 10.000 € (+10%). Un’altra evidenza è che fino all’anno scorso le somme domandate per queste finalità erano più basse, mentre quest’anno sembra che le esigenze degli italiani siano cambiate.

Il centro Italia è il mercato più vivace, con una crescita rispetto a un anno fa delle richieste di finanziamenti viaggi, vacanze e hobby dal 19% al 27,3% del mix.

Si alza l’età media dei richiedenti: se fino allo scorso anno era soprattutto la fascia di età 36-45 anni a presidiare questa categoria di finanziamenti, nel secondo trimestre del 2022 è di 45 anni (da 41 del secondo semestre 2021), con un boom di domande da parte della fascia 46-55 anni (da 13,9% a 23,2%).

In vacanza anche con una cessione del quinto

Si alzano leggermente i tassi di interesse nel mese di aprile, ma i prestiti personali online consentono ampi margini di risparmio rispetto ai tassi medi di mercato. La formula che si rivela più vantaggiosa è il prestito con cessione del quinto, riservato a dipendenti e pensionati: anche sulle brevi durate, l’Osservatorio di PrestitiOnline ne conferma la convenienza.

La migliore soluzione di cessione del quinto per privati ad aprile ha Taeg 4,32%, per pubblici 3,05% e per pensionati 3,63%, mentre il miglior tasso per un prestito liquidità è 5,70%.

Se si confrontano questi valori con l’ultima rilevazione di Banca d’Italia, relativa all’ultimo trimestre 2021, il risparmio è evidente: il tasso medio di mercato per la cessione del quinto è 7,02% mentre per i prestiti personali è 9,22%.

Rispetto al primo trimestre 2021 scendono leggermente gli importi medi richiesti (da 11.900 € a 11.500 €), mantenendo tuttavia la convenienza dei tassi. La causa è il calo di alcune finalità importanti, come i prestiti per consolidamento che passano da un importo medio di 18.800 € a 18.000 €, per liquidità da 9.200 € a 8.800 € e ristrutturazione da 15.400 € a 14.800 €.

A cura di: Paola Campanelli

Scopri le offerte

prestiti personali Prestiti Personali

Confronta prestiti personali per ogni finalità e risparmia.

Confronta le offerte
cessione del quinto Cessione del Quinto

Condizioni vantaggiose: scopri quanto risparmi con la cessione.

Confronta le offerte

Nella sezione News di PrestitiOnline.it riportiamo le novità del mercato dei finanziamenti e dei settori ad esso collegati con articoli scritti da professionisti esperti di prestiti e credito al consumo che collaborano con importanti testate nazionali e scrivono su blog specializzati. Puoi contattare la Redazione all'indirizzo: redazione@gruppomol.it.
PrestitiOnline.it è un marchio di PrestitiOnline S.p.A., società che fa parte di Gruppo MutuiOnline S.p.A., quotato al segmento STAR di Borsa Italiana. PrestitiOnline.it opera in qualità di broker e garantisce una totale imparzialità e autonomia rispetto a gruppi bancari e società finanziarie confrontati; il servizio è gratuito per il cliente, sono gli istituti finanziari convenzionati con PrestitiOnline che si fanno carico della commissione.