Altri marchi del Gruppo:
MutuiOnline.it
FondiOnline.it
Segugio.it
Logo PrestitiOnline
Chiama gratis 800 97 97 90 Chiama gratis 800 97 97 90

Prestiti ristrutturazione: quali scegliere nel 2022?

Chi opta per un prestito ristrutturazione per cambiare il volto delle proprie quattro mura non deve rivolgersi a un notaio, né occorre l'iscrizione di un'ipoteca sulla casa. La procedura è molto più snella rispetto a un mutuo ristrutturazione. Non sono richieste nemmeno garanzie specifiche.

Pubblicato il 28/01/2022
coppia tinteggia le pareti di casa
I migliori prestiti ristrutturazione del 2022

Quando si possiede una casa da diversi anni, l’idea di renderla più accogliente e funzionale si fa sempre più spazio, soprattutto quando un intervento di manutenzione risulta necessario. Con un prestito ristrutturazione è possibile affrontare questo passo e cambiare il volto della propria abitazione senza pesare sul budget familiare.

Questo tipo di finanziamento può essere richiesto sia per effettuare opere di manutenzione ordinaria che straordinaria dell’immobile, oltre che per cambiare totalmente il perimetro di casa, aumentando magari il numero delle stanze. Le tempistiche sono sicuramente più veloci se confrontate con quelle previste in caso di un mutuo ristrutturazione. I richiedenti non devono, infatti, né rivolgersi a un notaio, né occorre l’iscrizione di un’ipoteca sulla casa. Non sono richieste nemmeno garanzie specifiche per accedere a questa tipologia di prestito. Il massimo importo erogabile è di circa 50.000 euro.

Con PrestitiOnline.it è possibile finanziare il restyling della propria casa, confrontando i migliori prestiti ristrutturazione ogni giorno e individuando le offerte sul mercato più in linea con le rispettive esigenze. Facciamo una simulazione di prestito ristrutturazione da 10.000 euro per una durata di 84 mesi. Il richiedente è un impiegato di 40 anni residente in provincia di Milano. La rilevazione è stata effettuata nella giornata di venerdì 28 gennaio.

Confronta prestiti per ogni finalità e risparmia fai subito un preventivo

Younited Credit propone Prestito Personale con una rata mensile di 144,59 euro (Tan fisso 4,71% e Taeg 5,84%). Questo prestito ristrutturazione è destinato a chi ha un reddito dimostrabile e un’età compresa tra i 18 e i 70 anni. I clienti possono procedere online con firma digitale e possono di propria iniziativa rimborsare in tutto o in parte il credito concesso. Non sono previsti, infatti, indennizzi in caso di rimborso anticipato totale o parziale.

Il Tasso Annuo Nominale è pari al:

  • 3,96% per durata pari a 36 mesi,
  • 4,36% per durata pari a 48 mesi,
  • 4,43% per durata pari a 60 mesi,
  • 4,66% per durata pari a 72 mesi,
  • 4,71% per durata pari a 84 mesi.

Tra i migliori prestiti ristrutturazione di gennaio c’è Prestito Personale Crediper con una rata mensile di 144,65 euro (Tan fisso 5,70% e Taeg 5,89%). Si tratta di un finanziamento 100% online con firma digitale. Tra i punti di forza di questo prodotto spiccano l’assenza di spese di istruttoria e la snellezza operativa. A farne richiesta possono essere coloro che hanno tra i 18 e i 72 anni e un reddito dimostrabile. L’importo finanziabile è compreso tra i 1.000 e i 20.000 euro; le durate previste tra i 12 e gli 84 mesi.

Quando si parla di ristrutturazione e di interventi finalizzati all’efficienza energetica, non si può non far riferimento al Superbonus. La Legge di bilancio 2022 ha prorogato l’agevolazione, fissando delle scadenze diverse in funzione dei soggetti che affrontano le spese.

Così come chiarito anche dall’Agenzia delle Entrate, il Superbonus spetta fino al 31 dicembre 2025, nelle seguenti misure

  • 110% per le spese sostenute fino al 31 dicembre 2023
  • 70% per le spese sostenute nel 2024
  • 65% per le spese sostenute nel 2025

Si rivolge ai condomini e alle persone fisiche, al di fuori dell’esercizio di attività di impresa, arte e professione, per gli interventi su edifici composti da due a 4 unità immobiliari distintamente accatastate, anche se posseduti da un unico proprietario o in comproprietà da più persone fisiche.

Rientrano anche gli interventi effettuati dalle persone fisiche sulle singole unità immobiliari all’interno dello stesso condominio o dello stesso edificio, nonché quelli effettuati su edifici oggetto di demolizione e ricostruzione. La detrazione va suddivisa in quattro quote annuali di pari importo.

Al posto della detrazione, si può beneficiare del Superbonus anche sotto forma di sconto praticato dai fornitori dei beni o servizi o di cessione del credito equivalente alla detrazione spettante.

A cura di: Tiziana Casciaro

Scopri le offerte

prestiti personali Prestiti Personali

Confronta prestiti personali per ogni finalità e risparmia.

Confronta le offerte
cessione del quinto Cessione del Quinto

Condizioni vantaggiose: scopri quanto risparmi con la cessione.

Confronta le offerte

Nella sezione News di PrestitiOnline.it riportiamo le novità del mercato dei finanziamenti e dei settori ad esso collegati con articoli scritti da professionisti esperti di prestiti e credito al consumo che collaborano con importanti testate nazionali e scrivono su blog specializzati. Puoi contattare la Redazione all'indirizzo: redazione@gruppomol.it.
PrestitiOnline.it è un marchio di PrestitiOnline S.p.A., società che fa parte di Gruppo MutuiOnline S.p.A., quotato al segmento STAR di Borsa Italiana. PrestitiOnline.it opera in qualità di broker e garantisce una totale imparzialità e autonomia rispetto a gruppi bancari e società finanziarie confrontati; il servizio è gratuito per il cliente, sono gli istituti finanziari convenzionati con PrestitiOnline che si fanno carico della commissione.