Altri marchi del Gruppo:
MutuiOnline.it
FondiOnline.it
Segugio.it
Chiama gratis 800 97 97 90 Chiama gratis 800 97 97 90

Nuovi impianti in casa: ecco i prestiti più convenienti

Pubblicato il 17/03/2020

Aggiornato il 20/03/2020

La primavera è alle porte ma c’è chi già ha la mente proiettata all’estate e alle temperature roventi. In molti, in questo periodo, stanno pensando di acquistare un impianto di climatizzazione per far fronte alle alte temperature che talvolta nei mesi più caldi ci costringono a boccheggiare in casa.

Come approfondito nella news "Come acquistare un impianto di climatizzazione con un prestito", PrestitiOnline.it ti consente di confrontare le migliori offerte di prestiti e di ricevere un preventivo di prestito gratuito e senza impegno.

Partiamo da una simulazione e ipotizziamo che un 40enne faccia richiesta di un prestito per impianti per la casa dal valore di 5mila euro e della durata di 48 mesi. Supponiamo che il richiedente sia un avvocato residente a Roma. Vediamo insieme quali sono le soluzioni più vantaggiose.

I prestiti migliori per un impianto di climatizzazione

In prima posizione si piazza Prestito personale di Younited Credit con una rata mensile di 117,52 euro (Taeg 6,21% e Tan 4,33%). Le spese iniziali ammontano a 170,63 euro. Possono accedere a questo finanziamento coloro che hanno un reddito dimostrabile e un’età compresa tra i 18 e i 70 anni.

Non sono previsti indennizzi in caso di rimborso anticipato, sia totale che parziale. Non sono inoltre richieste garanzie. Una volta ricevuta la richiesta di finanziamento, Younited Credit provvede a contattare il cliente telefonicamente e tramite email, fornendo tutti i dettagli sui passi necessari all'ottenimento del prestito. Il cliente viene dunque contattato a mezzo posta elettronica e l’importo viene erogato mediante bonifico bancario sul conto corrente del soggetto richiedente.

Un’altra soluzione conveniente è Credito Lavori di Findomestic Banca che propone una rata mensile di 118,00 euro (Taeg 6,43% e Tan 6,25%). Si può procedere online con firma digitale e non sono previste spese accessorie. Le spese iniziali ammontano, infatti, a zero euro.

Questo prestito è riservato a lavoratori dipendenti, autonomi e pensionati. Tra le finalità consentite ci sono: impianti per la casa e ristrutturazione casa. Il finanziamento può essere assistito da garanzie fideiussorie. Findomestic provvede poi ad informare il richiedente sull’esito della valutazione della richiesta prestito mediante telefono o email. L’importo viene erogato mediante bonifico sul conto corrente o con un assegno spedito con assicurata convenzionale.

Non sono previste spese d’istruttoria con Credito personale di Agos che prevede una rata mensile di 118,05 euro (Taeg 6,69% e Tan 5,40%). Le spese iniziali sono pari a 16 euro. Il prestito è destinato a privati con documentazione di reddito dimostrabile.

L’esito della valutazione della richiesta prestito verrà comunicato via e-mail da parte di Agos Ducato e confermato anche tramite e-mail da PrestitiOnline.it. Inoltre il cliente riceverà il bonifico sul proprio conto corrente. Il rimborso avviene tramite addebito diretto su conto corrente. Il beneficiario del finanziamento concorda con Agos Ducato la data di scadenza, entro un massimo di 38 giorni dall'erogazione.

Un altro prestito utile per l’acquisto di impianti per la casa è Fidiamo di Fiditalia che prevede una rata mensile di 118,11 euro (Taeg 6,78% e Tan 6,30%). Tra i principali vantaggi di questo finanziamento ci sono: la gestione internet e telefonica, l’assenza di spese d’istruttoria e di incasso rata. Le spese iniziali sono pari a 16 euro.

Il prestito si rivolge a possessori di reddito dimostrabile con età compresa tra i 18 e i 72 anni. L'esito della valutazione dell'istruttoria verrà comunicato al cliente tramite e-mail inoltrata da PrestitiOnline.it per nome e conto di Fiditalia SpA. Il cliente riceve il bonifico sul conto corrente entro 48 ore dalla ricezione del contratto sottoscritto in maniera dettagliata.

Tra i migliori prestiti per l’acquisto di impianti per la casa c’è anche Prestito personale di Santander Consumer Bank con una rata mensile di 119,50 euro (Taeg 7,37% e Tan 6,90%). Le spese iniziali ammontano a 12,50 euro. Non sono previste spese d’istruttoria, né di incasso rata. Inoltre con Santander Consumer Bank è possibile anche non recarsi in filiale.

Il prestito si rivolge a privati, residenti sul territorio italiano, con reddito dimostrabile e con un'età compresa tra i 18 e gli 80 anni a fine contratto. Tutti i clienti devono essere titolari di un conto corrente bancario. Il cliente riceverà un bonifico sul proprio conto corrente; il rimborso delle rate mensili avviene mediante addebito diretto in conto corrente.

A cura di: Tiziana Casciaro

Scopri le offerte

Prestiti Personali

Confronta prestiti personali per ogni finalità e risparmia.

Confronta le offerte
Cessione del Quinto

Condizioni vantaggiose: scopri quanto risparmi con la cessione.

Confronta le offerte

Nella sezione News di PrestitiOnline.it riportiamo le novità del mercato dei finanziamenti e dei settori ad esso collegati con articoli scritti da professionisti esperti di prestiti e credito al consumo che collaborano con importanti testate nazionali e scrivono su blog specializzati. Puoi contattare la Redazione all'indirizzo: redazione@gruppomol.it.
PrestitiOnline.it è un marchio di PrestitiOnline S.p.A., società che fa parte di Gruppo MutuiOnline S.p.A., quotato al segmento STAR di Borsa Italiana. PrestitiOnline.it opera in qualità di broker e garantisce una totale imparzialità e autonomia rispetto a gruppi bancari e società finanziarie confrontati; il servizio è gratuito per il cliente, sono gli istituti finanziari convenzionati con PrestitiOnline che si fanno carico della commissione.