Altri marchi del Gruppo:
MutuiOnline.it
FondiOnline.it
Segugio.it
Logo PrestitiOnline
Chiama gratis 800 97 97 90 Chiama gratis 800 97 97 90

Natale, come finanziare le feste

Dai prestiti personali alle carte revolving, fino al Bonus Natale e all'anticipo sulla pensione. Le soluzioni per avere della liquidità a disposizione in vista delle festività sono diverse, flessibili e personalizzabili. Con Taeg che partono che partono dal 5,5%.

Pubblicato il 01/12/2021
Cappello di Babbo Natale appoggiato su banconote da 100 euro
Come finanziare le feste di Natale

Regali, cene, vacanze. Il Natale è alle porte e il prestito personale per finanziare le piccole e grandi spese delle feste torna in auge. La soluzione è personalizzabile, restituibile a rate, in periodi non troppo lunghi, e flessibile.

Una soluzione alternativa potrebbe essere quella di richiedere una carta revolving che, con un tetto massimo di spesa, consente di pagare gli acquisti a rate. Rispetto a un prestito personale, però, le rate sono più alte a causa di interessi maggiori. Al momento del rilascio della carta viene fissato una capienza massima di spesa; una volta raggiunta, non sarà possibile effettuare ulteriori acquisti. Man mano che saranno rimborsate le rate, l'utente avrà della nuova disponibilità (equivalente all'importo delle rate pagate) da poter utilizzare.

Fai un preventivo di prestito personale fai subito un preventivo

I prestiti light

Parlando di prestito personale, regali, vacanze e cenoni sono le principali finalità di chi anche quest’anno potrebbe farvi ricorso.

Tante le soluzioni in campo, che possono essere confrontate grazie ai comparatori online. Partendo dai piccoli prestiti, fino a 3.000 euro, un dipendente statale di 40 anni che vuole finanziarsi con rate leggere per 3 anni può scegliere diverse soluzioni con erogazione rapida (da 2 a 7 giorni). In particolare, Younited Credit permette di ottenere 3.000 euro con un totale dovuto a 3 anni di 3.271 euro; la gestione è online e la rata è di 90,86 euro (Tan del 3,83% e Taeg del 5,85%).

Analoga l’offerta di Unicredit che con una rata di 90,91 euro e gestione in filiale permette di ottenere 3.000 euro e di restituirne 3.273 con Tan al 5,74% e Taeg al 5,90%.

Rata da 91,80 euro, invece, per Findomestic e Agos, con gestione online ma totale dovuto leggermente più alto, intorno ai 3.300 euro.

Vacanze

Per soluzioni più onerose e quindi per finanziare un viaggio, magari Oltreoceano o verso una meta esotica, è possibile ottenere 10mila euro con le offerte del momento di Banca Sella, che con una rata mensile di 300 euro eroga l'importo con Taeg al 5,82% e Tan al 5,5%. Il totale dovuto sarà di 10.896 euro.

Bonus Natale e anticipo pensione

Quest’anno, a Natale, chi percepisce la pensione riceverà l’anticipo dell’assegno e della tredicesima. In realtà, non si tratta di una novità, ma di un anticipo nei pagamenti avviato con lo Stato di emergenza, come stabilito dal Governo in risposta allo stato di emergenza. I pensionati titolari di un libretto postale, di una Postepay Evolution o di un Conto postale riceveranno l’assegno del mese di dicembre tra il 25 novembre ed l'1 Dicembre 2021. I pensionati che invece ricevono mensilmente l’accredito bancario dovranno aspettare l'1 dicembre 2021.

Inoltre, con l’approvazione del nuovo Decreto Ristori, l’attuale governo ha previsto l’erogazione di 400 milioni di euro destinati al sostentamento delle famiglie in difficoltà. La misura è stata ribattezzata Bonus Natalizio 2021, anche se in realtà si tratta di un voucher che andrebbe erogato entro la fine dell’anno e prevede incentivi che possono essere utilizzati per l’acquisto di beni di prima necessità, per effettuare la spesa nei supermercati oppure per il pagamento delle bollette. Il valore dell’incentivo e le condizioni per riceverlo variano in base al comune di residenza del cittadino.

A cura di: Gabriele Petrucciani

Scopri le offerte

prestiti personali Prestiti Personali

Confronta prestiti personali per ogni finalità e risparmia.

Confronta le offerte
cessione del quinto Cessione del Quinto

Condizioni vantaggiose: scopri quanto risparmi con la cessione.

Confronta le offerte

Nella sezione News di PrestitiOnline.it riportiamo le novità del mercato dei finanziamenti e dei settori ad esso collegati con articoli scritti da professionisti esperti di prestiti e credito al consumo che collaborano con importanti testate nazionali e scrivono su blog specializzati. Puoi contattare la Redazione all'indirizzo: redazione@gruppomol.it.
PrestitiOnline.it è un marchio di PrestitiOnline S.p.A., società che fa parte di Gruppo MutuiOnline S.p.A., quotato al segmento STAR di Borsa Italiana. PrestitiOnline.it opera in qualità di broker e garantisce una totale imparzialità e autonomia rispetto a gruppi bancari e società finanziarie confrontati; il servizio è gratuito per il cliente, sono gli istituti finanziari convenzionati con PrestitiOnline che si fanno carico della commissione.