Altri marchi del Gruppo:
MutuiOnline.it
FondiOnline.it
Segugio.it
Chiama gratis 800 97 97 90 Chiama gratis 800 97 97 90

Misure coronavirus: stop ai festeggiamenti dei matrimoni

Pubblicato il 13/03/2020

Si fanno sempre più stringenti le misure per contrastare il diffondersi dell’epidemia di Covid-19. Con il decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri scattano infatti i divieti di assembramento e ogni tipo di evento o manifestazione dove questo possa verificarsi.

A stabilirlo, l’articolo 1 comma 2 che riporta le seguenti disposizioni: “sull’intero territorio nazionale sono sospese le manifestazioni e gli eventi di qualsiasi natura, svolti in ogni luogo, sia pubblico sia privato, che comportano affollamento di persone tale da non consentire il rispetto della distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro”.

Al bando dunque non solo matrimoni, ma anche eventi, comunioni, battesimi che rischiano di essere rinviati per diversi mesi. Un danno anche questo incalcolabile, perché tra matrimoni e grandi eventi, il settore dà lavoro a 500 mila persone.

Quanto serve per organizzare un matrimonio?

C’è, dalla parte di chi avesse intenzione di sposarsi entro questo anno, che l’organizzazione di un matrimonio richiede un lungo tempo, anche un anno: per questo, pensare adesso una cerimonia che si dovrebbe celebrare tra diversi mesi può essere quasi rassicurante. 

Le spese da pianificare prima di celebrare un matrimonio sono infatti parecchie e dal costo molto variabile a seconda del tipo di festa che si intende avere. In ogni caso, ricorrere a un prestito consentirà di concedersi quei dettagli che spesso si sogna per una vita, affrontando la spesa con più serenità rispetto a quello che comporterebbe dare fondo ai risparmi propri o dei genitori, e soprattutto accorpando in un unico finanziamento e in un unico costo di istruttoria diverse finalità di prestito.

Come funzionano i prestiti matrimoni?

In genere la concessione di un prestito matrimonio non è subordinata alla presentazione di garanzie reali (pegno o ipoteca su beni di proprietà del richiedente).

La forma di garanzia più diffusa è invece la firma di un coobbligato o di un terzo fideiussore, che si faccia garante del buon esito dell'operazione, specialmente se sussistono condizioni particolari (ad esempio il richiedente ha un'anzianità lavorativa recente oppure l’importo è elevato).

I migliori prestiti matrimoni del momento

Vediamo adesso con una simulazione le migliori occasioni sul mercato del credito se la richiesta arriva da un 35enne della provincia di Milano che intende ottenere 20.000 euro da restituire in 84 mesi.

Zero spese con Fiditalia

Primo posto assoluto per Fidiamo di Fiditalia, con rata mensile di 299,42 euro, Tan 6,75% e Taeg 7,02%. Il finanziamento si gestisce via web o al telefono e non prevede nessuna spesa di istruttoria né di incasso rata.

Destinato ai possessori di reddito dimostrabile con età compresa tra 18 e 72 anni, il prestito finanzia la ristrutturazione della casa ma anche l’installazione di impianti sempre per la casa.

Ricevuta la richiesta, Fiditalia provvederà a contattare telefonicamente il cliente per completare l'istruttoria e invierà il contratto precompilato tramite mail, corriere o raccomandata direttamente al domicilio del cliente, che dovrà poi rispedirlo a Fiditalia tramite corriere gratuito o posta, debitamente sottoscritto, insieme ai documenti accessori richiesti.

L'esito della valutazione dell'istruttoria verrà comunicato al cliente tramite e-mail inoltrata da PrestitiOnline.it per nome e conto di Fiditalia SpA.

Con Younited fai tutto con la firma digitale

Younited è la piattaforma digitale che fa incontrare gli investitori professionali e la community dei richiedenti. Il suo Prestito Personale ha una rata di 300,37 euro al mese con Tan 4,61% e Taeg 7,07%. Le spese iniziali per l’istruttoria ammontano a 1.528,53 euro, ma la rata ha tutti i costi inclusi.

Il prestito si apre con firma digitale e si gestisce via web, telefono oppure su WhatsApp, con la rata mensile che include tutto. Una volta ricevuta la richiesta di finanziamento, Younited Credit provvede a contattare il cliente telefonicamente e tramite email, fornendo tutti i dettagli sui passi necessari all'ottenimento del prestito.

Con Findomestic scegli tu come gestire il prestito

Terza posizione per la finanziaria Findomestic Banca e il suo Credito Multiproject. La rata è di 300,88 euro, Tan 6,90% e Taeg 7,12%. Questa formula prevede zero spese iniziali e accessorie, apertura online con firma digitale e gestione multicanale, online, al telefono oppure in agenzia. 

Una volta ricevuta la richiesta di finanziamento, Findomestic provvede a contattare telefonicamente il cliente per fornire durante il colloqui telefonico tutte le informazioni sui passi necessari all'ottenimento del prestito. Inoltre il cliente ha la possibilità di ricevere una consulenza riguardo alle proprie esigenze ed eventuali personalizzazioni di durata.

Con Agos nessuna spesa di istruttoria

Chiude la nostra classifica Credito Personale di Agos con una rata di 308,27 euro al mese, Tan 7,45% e Taeg 7,97%. Anche in questo caso non sono previste spese di istruttoria, ma ci sono solo 16,00 euro di spese iniziali.

Il prestito è destinato a privati con documentazione di reddito dimostrabile. Per inoltrare richiesta occorre presentare il documento di identità, il codice fiscale e l’ultima busta paga se si è dipendenti, il modello unico per gli autonomi e il cedolino se si è in pensione.

A seguito dell'inserimento della richiesta, verrà fatta una prevalutazione e in caso di esito positivo, il richiedente avrà la possibilità di scegliere se recarsi presso una filiale Agos Ducato dove completare l'istruttoria della pratica, oppure ricevere al proprio domicilio il contratto precompilato, sottoscriverne una copia, allegare i documenti indicati e spedire il tutto ad Agos Ducato.

Agos concede anche piccoli importi, a partire da 1.000 euro.

A cura di: Paola Campanelli

Scopri le offerte

Prestiti Personali

Confronta prestiti personali per ogni finalità e risparmia.

Confronta le offerte
Cessione del Quinto

Condizioni vantaggiose: scopri quanto risparmi con la cessione.

Confronta le offerte

Nella sezione News di PrestitiOnline.it riportiamo le novità del mercato dei finanziamenti e dei settori ad esso collegati con articoli scritti da professionisti esperti di prestiti e credito al consumo che collaborano con importanti testate nazionali e scrivono su blog specializzati. Puoi contattare la Redazione all'indirizzo: redazione@gruppomol.it.
PrestitiOnline.it è un marchio di PrestitiOnline S.p.A., società che fa parte di Gruppo MutuiOnline S.p.A., quotato al segmento STAR di Borsa Italiana. PrestitiOnline.it opera in qualità di broker e garantisce una totale imparzialità e autonomia rispetto a gruppi bancari e società finanziarie confrontati; il servizio è gratuito per il cliente, sono gli istituti finanziari convenzionati con PrestitiOnline che si fanno carico della commissione.