Altri marchi del Gruppo:
MutuiOnline.it
FondiOnline.it
Segugio.it
Chiama gratis 800 97 97 90 Chiama gratis 800 97 97 90

I migliori prestiti ristrutturazione di gennaio 2020

Pubblicato il 09/01/2020

Anno nuovo, casa nuova. Cosa c’è di più bello che iniziare il 2020 con un appartamento del tutto rinnovato? Ristrutturare un immobile significa attribuirgli un nuovo look. Certo la maggior parte delle volte la spesa da affrontare non è di poco conto. I lavori di restyling riguardano solitamente interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria. L’idea è ottenere maggiore comfort e un’abitazione più efficiente mediante un risparmio energetico significativo.

Nuovi impianti elettrici, idraulici, coibentazione, acquisto di caldaie, infissi a doppio vetro: sono soltanto alcuni dei costi da affrontare quando si decide di ristrutturare casa. In questi casi la soluzione ideale è ricorrere ad una banca per richiedere un finanziamento ed effettuare tali spese in tutta serenità.

Prestiti a confronto

Con PrestitiOnline.it è possibile confrontare in modo semplice e veloce le differenti proposte per la ristrutturazione della casa e vedere subito quali sono i migliori prestiti ristrutturazione del giorno.

Immaginiamo di essere un impiegato di 40 anni residente in provincia di Milano e di aver richiesto un prestito ristrutturazione da 10.000 euro per una durata di 84 mesi. La rilevazione prestiti online è stata effettuata nella giornata dell’8 gennaio. 

Tra le migliori soluzioni c’è quella targata Agos che propone una rata mensile di 145 euro (Tan fisso 5,77% e Taeg 6,45%). Non sono previste spese d’istruttoria e il finanziamento è riservato a privati con documentazione di reddito dimostrabile. 

L’importo finanziabile è compreso tra i 3.001 e gli 11.999 euro e da 12.001 a 30.000 euro; la durata prevista è compresa tra i 12 e gli 84 mesi. Il Taeg varia in funzione dei principali parametri del finanziamento, tra cui importo e durata. A titolo illustrativo, per un prestito di euro 15.000 su 72 mesi, il Taeg risulta pari al 6,24%.

Un’altra soluzione di finanziamento è quella proposta da Findomestic Banca con una rata mensile di 146,13 euro sempre per 84 mesi (Tan fisso 6,01% e Taeg 6,18%). Tra i vantaggi: l’assenza di spese accessorie e la possibilità di procedere online con firma digitale. Questo tipo di finanziamento è destinato a lavoratori dipendenti, lavoratori autonomi e pensionati e tra le finalità consentite presenta proprio gli interventi di ristrutturazione in casa e la realizzazione di impianti.

L’importo finanziabile è compreso tra i 3.000 e i 6.000 euro: la durata prevista è fino a 96 mesi per importi fino a 14.999 euro e fino a 120 mesi per importi superiori. La copertura assicurativa sul credito è facoltativa; il premio per assicurazione sul credito è pari al 6,60% della rata mensile. Inoltre il Taeg varia in funzione dei principali parametri del finanziamento, tra cui importo e durata. A titolo illustrativo, per un prestito di euro 15.000 su 72 mesi, il Taeg risulta pari al 6,24%. Il finanziamento può essere assistito da garanzie fideiussorie.

Se immaginiamo, invece, di essere un impiegato 40enne residente in provincia di Roma e di aver fatto richiesta di un prestito di ristrutturazione da 20.000 euro per una durata di 84 mesi, la migliore soluzione sarà quella offerta da Findomestic con una rata mensile pari a 294,09 euro (Tan 6,20% e Taeg 6,38%). La disposizione del bonifico o l’invio dell’assegno avverranno entro due giorni dal ricevimento del contratto sottoscritto e corredato dai documenti richiesti, a seguito di opportune verifiche. Il rimborso del finanziamento avviene mediante addebito sul conto corrente bancario.

In seconda posizione si piazza la soluzione di finanziamento di ConTe Prestiti che propone una rata mensile di 294,77 euro per 84 mesi (Tan 4,97% e Taeg 6,45%). Le spese iniziali ammontano a 872,90 euro. Il finanziamento è riservato a chi ha reddito dimostrabile con età compresa tra i 18 e i 70 anni e le finalità consentite sono relative alla ristrutturazione casa, all’acquisto di arredamento, elettrodomestici, impianti per la casa.

L’importo finanziabile è compreso tra i 3.000 e i 50.000 euro per durate fino a 72 mesi. Si va dai 6.000 ai 50.000 euro per una durata pari a 84 mesi. Il Taeg varia in funzione dei principali parametri del finanziamento, tra cui importo e durata. A titolo illustrativo, per un prestito di euro 15.000 su 72 mesi, il TAEG risulta pari al 6,24%.

A cura di: Tiziana Casciaro

Parole chiave

prestiti ristrutturazione casa migliori prestiti ristrutturazione ristrutturazione

Nella sezione News di PrestitiOnline.it riportiamo le novità del mercato dei finanziamenti e dei settori ad esso collegati con articoli scritti da professionisti esperti di prestiti e credito al consumo che collaborano con importanti testate nazionali e scrivono su blog specializzati. Puoi contattare la Redazione all'indirizzo: redazione@gruppomol.it.
PrestitiOnline.it è un marchio di PrestitiOnline S.p.A., società che fa parte di Gruppo MutuiOnline S.p.A., quotato al segmento STAR di Borsa Italiana. PrestitiOnline.it opera in qualità di broker e garantisce una totale imparzialità e autonomia rispetto a gruppi bancari e società finanziarie confrontati; il servizio è gratuito per il cliente, sono gli istituti finanziari convenzionati con PrestitiOnline che si fanno carico della commissione.