Altri marchi del Gruppo:
MutuiOnline.it
FondiOnline.it
Segugio.it
Logo PrestitiOnline
Chiama gratis 800 97 97 90 Chiama gratis 800 97 97 90

Cessione del quinto della pensione, aggiornati i tassi

Sono stati aggiornati i tassi soglia TAEG da utilizzare per i prestiti da estinguersi dietro cessione del quinto della pensione per il trimestre 1° Aprile-30 Giugno 2022. A renderlo noto è l'Inps in una recente comunicazione. Scopriamo insieme i nuovi tassi.

Pubblicato il 07/04/2022
simbolo di percentuale in rosso
Tassi cessione del quinto per il trimestre in corso

Si estingue con trattenute dirette su stipendio o pensione che possono arrivare fino a un massimo di un quinto del salario al netto delle ritenute. È questa la caratteristica della cessione del quinto, prestito garantito dalla presenza di una busta paga o dalla pensione. Il tasso è costante e il rimborso avviene a rate. I destinatari di questo finanziamento sono: dipendenti pubblici, dipendenti privati e pensionati.

Oltre alla cessione del quinto, i dipendenti pubblici e privati possono accedere anche alla delega: si tratta di un ulteriore prestito con rata massima sempre pari a 1/5 dello stipendio. Si arriva a impegnare fino al 40% del proprio salario ed è per questo motivo che questo prestito prende nome anche di “doppio quinto”.

I prestiti con cessione del quinto, sia se rivolti a dipendenti che a pensionati, hanno una durata massima che non può andare oltre i dieci anni. A farne richiesta possono essere anche coloro che in passato si siano imbattuti in difficoltà finanziarie o che abbiano altri prestiti in corso. Chi richiede un prestito con cessione del quinto è tenuto a sottoscrivere un’assicurazione che assicuri il pagamento del debito residuo all’istituto finanziario nel caso di perdita di lavoro o decesso.

Scopri la convenienza della cessione del quinto fai subito un preventivo

Perché conviene la cessione del quinto?

La cessione del quinto prevede una maggiore flessibilità rispetto agli altri tipi di prestiti. Ciò è legato a fatto che tale finanziamento sia comunque garantito dalla presenza di una busta paga o di una pensione che tutela l’istituto di credito dal rischio di insolvenza. L’automaticità dei pagamenti offre maggiore sicurezza all’ente finanziatore.

L’importo massimo, inoltre, può variare a seconda del livello di retribuzione e dell’anzianità lavorativa del richiedente. Spesso si può arrivare a richiedere e ad ottenere somme considerevoli. Questi prestiti appartengono alla categoria dei prestiti non finalizzati: il pensionato o il dipendente non è tenuto a specificare in che modo utilizzerà il denaro, né a presentare preventivi di spesa.

Aggiornati i tassi per il trimestre aprile-giugno 2022

Sono stati aggiornati i tassi di interesse per il secondo trimestre per le cessioni del quinto. A darne notizia è l’Inps che, in una comunicazione, fa presente che i tassi soglia TAEG da utilizzare per i prestiti da estinguersi dietro cessione del quinto della pensione, per il trimestre 1° Aprile – 30 Giugno 2022, variano come segue:

  • fino a 59 anni: per prestiti fino a 15mila euro: 8,23. Oltre i 15mila euro: 6,07;
  • 60-64: per prestiti fino a 15mila euro: 9,03. Oltre i 15mila euro: 6,87;
  • 65-69: per prestiti fino a 15mila euro: 9,83. Oltre i 15mila euro: 7,67;
  • 70-74: per prestiti fino a 15mila euro: 10,54. Oltre i 15mila euro: 8,37;
  • 75-79: per prestiti fino a 15mila euro: 11,33. Oltre i 15mila euro: 9,17;
  • maggiore di 79 anni: per prestiti fino a 15mila euro: 17,7500. Oltre i 15mila euro: 12,7750.

Le classi di età - fa sapere ancora l’Istituto di Previdenza - comprendono il compleanno dell’età minima della classe; l’età deve intendersi quella maturata a fine piano di ammortamento.

Su PrestitiOnline.it è possibile confrontare le migliori cessioni del quinto della pensione e scegliere la soluzione più in linea con le rispettive esigenze, ottenendo online dei tassi di interesse ancora più vantaggiosi di quelli appena riportati.

Partiamo da una simulazione con rata di 300 euro per una durata del prestito di 10 anni per un pensionato di 68 anni residente a Roma, 1 anno di anzianità pensionistica e pensione di 1900 euro.

La rilevazione è stata effettuata nella giornata di giovedì 7 aprile e presenta come soluzioni più convenienti:

  • Cessione del quinto di BNL-BNP Paribas con un netto erogato di 28.441,43 euro (Tan fisso 4,88% e Taeg 4,99%).
  • Cessione del quinto di Banca Nuova Terra con un netto erogato di 28.414,23 euro (Tan fisso 4,90% e Taeg 5,02%).
A cura di: Tiziana Casciaro

Scopri le offerte

prestiti personali Prestiti Personali

Confronta prestiti personali per ogni finalità e risparmia.

Confronta le offerte
cessione del quinto Cessione del Quinto

Condizioni vantaggiose: scopri quanto risparmi con la cessione.

Confronta le offerte

Nella sezione News di PrestitiOnline.it riportiamo le novità del mercato dei finanziamenti e dei settori ad esso collegati con articoli scritti da professionisti esperti di prestiti e credito al consumo che collaborano con importanti testate nazionali e scrivono su blog specializzati. Puoi contattare la Redazione all'indirizzo: redazione@gruppomol.it.
PrestitiOnline.it è un marchio di PrestitiOnline S.p.A., società che fa parte di Gruppo MutuiOnline S.p.A., quotato al segmento STAR di Borsa Italiana. PrestitiOnline.it opera in qualità di broker e garantisce una totale imparzialità e autonomia rispetto a gruppi bancari e società finanziarie confrontati; il servizio è gratuito per il cliente, sono gli istituti finanziari convenzionati con PrestitiOnline che si fanno carico della commissione.