Altri marchi del Gruppo:
MutuiOnline.it
FondiOnline.it
Segugio.it
Logo PrestitiOnline
Chiama gratis 800 97 97 90 Chiama gratis 800 97 97 90

Piccolo Prestito: cos’è e come ottenere il finanziamento

Un piccolo prestito è un finanziamento erogato per una piccola somma di denaro e per una durata breve rispetto a un tradizionale prestito personale. Nel nostro Paese una richiesta su due di piccole somme è per prestiti liquidità, mentre la seconda finalità più richiesta è l’arredamento.

Pubblicato il 09/12/2021
pila di monete e banconote
Come ottenere un piccolo prestito: tutte le informazioni

Il motivo per cui si ricorre a un prestito può essere differente ed è per questo che i prestiti non sono tutti uguali.

Un piccolo prestito risponde a un’urgenza o a una spesa imprevista e presenta caratteristiche precise rispetto a un prestito tradizionale.

Di base, un piccolo prestito è un prestito personale, non direttamente collegato all’acquisto di un bene o di un servizio, ma erogato direttamente al richiedente che lo usa secondo necessità. Non sarà dunque necessario specificare il motivo per cui si sta richiedendo quella somma di denaro, per quanto le banche e le società finanziarie dispongano di piccoli prestiti veloci specifici per ogni profilo: dipendenti, pensionati, studenti, “cattivi pagatori”.

Scopri i migliori prestiti personali fai subito un preventivo

Le caratteristiche principali di un piccolo prestito

Vediamo quali sono le caratteristiche dei prestiti per piccoli importi e i vantaggi per chi li richiede.

Tre i principali aspetti distintivi:

  • la somma richiesta;
  • la durata del finanziamento;
  • i tempi di erogazione;
  • la spesa finanziata.

Si definisce piccolo prestito un finanziamento erogato per una piccola somma di denaro, in genere dai 1.000 ai 2.500 euro.

Secondo le più recenti indagini dell’Osservatorio di PrestitiOnline, i micro-prestiti hanno rappresentato nell’ultimo semestre tra il 10 e il 15% delle richieste totali.

Una richiesta su due è per prestiti liquidità, mentre la seconda finalità più richiesta è l’arredamento al 13%, la terza le spese mediche.

Riguardo alla durata richiesta, due piccoli prestiti su tre hanno durate inferiori ai due anni e una richiesta su due proviene dal nord Italia.

Vantaggio essenziale di un prestito per piccoli importi è la velocità con cui si riesce ad ottenere la somma, pari a 2 giorni da quando il prestito viene concesso, ma a volte bastano anche 24 ore.

Parliamo infatti di un finanziamento pensato per chi ha necessità di disporre di denaro in tempi stretti, per far fronte a spese urgenti o improvvise.

Ogni istituto di credito o società finanziaria seguirà comunque le sue regole in termini di tempi e condizioni per erogare il prestito.

Cosa serve per ottenere un piccolo prestito

Per richiedere un piccolo prestito i canali sono gli stessi di un prestito personale tradizionale, ma visto il carattere del finanziamento e la piccola somma, sempre più le banche e le società finanziarie mettono a disposizione dei clienti procedimenti più snelli.

La richiesta può essere fatta in rete, senza necessità di recarsi in filiale, compilando il modulo di richiesta online e usando la firma digitale.

Per richiedere online un piccolo prestito veloce sono necessari:

  • un documento d’identità;
  • il codice fiscale;
  • un documento di reddito (la busta paga se si è lavoratori dipendenti, o il Modello Unico per gli autonomi e i liberi professionisti, piuttosto che il cedolino se si è pensionati);
  • un conto corrente.

Per farsi un’idea di cosa offre il mercato, basta andare su PrestitiOnline.it e fare una simulazione: si avrà accesso così in pochi secondi e in maniera gratuita all’elenco delle migliori occasioni di piccoli prestiti sul mercato.

A cura di: Paola Campanelli

Scopri le offerte

Prestiti Personali

Confronta prestiti personali per ogni finalità e risparmia.

Confronta le offerte
Cessione del Quinto

Condizioni vantaggiose: scopri quanto risparmi con la cessione.

Confronta le offerte

Nella sezione News di PrestitiOnline.it riportiamo le novità del mercato dei finanziamenti e dei settori ad esso collegati con articoli scritti da professionisti esperti di prestiti e credito al consumo che collaborano con importanti testate nazionali e scrivono su blog specializzati. Puoi contattare la Redazione all'indirizzo: redazione@gruppomol.it.
PrestitiOnline.it è un marchio di PrestitiOnline S.p.A., società che fa parte di Gruppo MutuiOnline S.p.A., quotato al segmento STAR di Borsa Italiana. PrestitiOnline.it opera in qualità di broker e garantisce una totale imparzialità e autonomia rispetto a gruppi bancari e società finanziarie confrontati; il servizio è gratuito per il cliente, sono gli istituti finanziari convenzionati con PrestitiOnline che si fanno carico della commissione.