Altri marchi del Gruppo:
MutuiOnline.it
FondiOnline.it
Segugio.it
Logo PrestitiOnline
Chiama gratis 800 97 97 90 Chiama gratis 800 97 97 90

Le migliori cessioni del quinto per dipendenti pubblici di novembre 2022

I tassi della cessione del quinto, e in particolar modo quelli per dipendenti pubblici, sono di gran lunga i più convenienti del momento: un'ottima motivazione per richiedere questa particolare tipologia di finanziamento. Scopriamo i più convenienti del mese corrente su PrestitiOnline.it.

Pubblicato il 09/11/2022
insegnante in aula fa lezione
Le migliori cessioni del quinto per chi svolge un impiego pubblico o statale

Chi ha un impiego pubblico o statale e necessita di un prestito, può oggi richiedere una cessione del quinto dello stipendio alle condizioni più vantaggiose del mercato. Un tempo unica condizione per ottenere una cessione del quinto, l’impiego pubblico o statale è considerato una solida garanzia per gli istituti di credito, tanto che a differenza delle altre forme di prestito, non necessita che si presenti alcuna garanzia né si fornisca motivazione della richiesta di prestito.

I tassi della cessione del quinto, e in particolar modo quelli della cessione per dipendenti pubblici, sono di gran lunga i più convenienti del momento, in special modo quelli proposti sul web.

Basti guardare i migliori Taeg praticati dal comparatore PrestitiOnline.it nel terzo trimestre, pari al 3,24%: condizioni che con molta probabilità diventeranno più gravose per il futuro con i rialzi già applicati e quelli annunciati dalla Bce, ma che in questo momento rappresentano una vera occasione se paragonati ai tassi praticati sui prestiti personali.

Simuliamo la richiesta di due tipi di domanda per uno stesso profilo: rata di 300 € e durata 10 anni (dipendente statale di 45 anni residente a Roma con stipendio netto mensile di 1900 € e 15 anni di anzianità lavorativa) e rata di 150 € con una durata 6 anni.

Le migliori cessioni del quinto per dipendenti pubblici il 9 novembre sono:

  • Cessione del quinto BiBanca - rata 300 € per 10 anni netto erogato 29.920,51 €;
  • Cessione del quinto Capitalfin - rata 300 € per 10 anni netto erogato 29.824,72 €;
  • Cessione del quinto Capitalfin - rata 150 € per 6 anni netto erogato 9.613,62 €;
  • TidoCredito.com by Pitagora - rata 150 € per 6 anni netto erogato 9.599,95 €.
Scopri la convenienza della cessione del quinto Fai subito un preventivo

Migliore cessione per dipendenti pubblici con rata di 300 euro

La cessione del quinto più conveniente con una rata di 300 € per una durata di 10 anni è di BiBanca, con un netto erogato di 29.920,51 €, Tan fisso 3,79% e Taeg 3,86%.

Riservato a chi ha un impiego pubblico o statale, ad esempio insegnanti o impiegati nelle forze di Polizia, la cessione del quinto di BiBanca non prevede costi o spese di istruttoria, mentre è necessario il coinvolgimento dell’amministrazione presso la quale il cliente è dipendente e delle compagnie assicurative, rendendo variabile la tempistica di erogazione.

Per fare domanda bisogna presentare i seguenti documenti:

  • tessera sanitaria o codice fiscale;
  • documento d'identità;
  • ultima busta paga o ultimo cedolino della pensione;
  • codice Iban del conto corrente.

BiBanca si riserva di richiedere eventuale documentazione aggiuntiva.

Con rata analoga di 300 € e durata 10 anni, la seconda migliore offerta è la cessione del quinto per dipendenti pubblici di Capitalfin, la società finanziaria controllata da Banca IFIS. Il netto erogato è di 29.824,72 €, Tan fisso 3,85%, Taeg 3,93%.

Il prestito si richiede fissando un appuntamento con un consulente finanziario e la procedura di apertura potrà essere ultimata in presenza oppure da remoto attraverso SPID e firma digitale.

I costi di gestione del prestito sono zero, mentre si paga l’imposta di bollo di 16 €.

I documenti richiesti sono:

  • carta d’identità e/o passaporto;
  • codice fiscale e tessera sanitaria;
  • tre buste paga;
  • certificato di stipendio.

La prima rata è sempre indicata nel contratto, pagata entro e non oltre il secondo mese successivo alla data della messa a disposizione del cliente della totalità delle somme.

Scopri la convenienza della cessione del quinto Fai subito un preventivo

Migliore cessione per dipendenti pubblici con rata di 150 euro

Se la rata è più bassa, di 150 € per 6 anni di durata del prestito, la migliore cessione del quinto per dipendenti pubblici è Capitalfin che eroga un netto di 9.613,62 €, Tan fisso 3,85% e Taeg 3,98%.

Anche in questo caso, come sopra, si sosterrà solo il costo finanziario degli interessi e la marca da bollo da 16 €, perché i costi relativi alla polizza assicurativa sono già compresi nella soluzione del prestito.

Buone anche le condizioni di TidoCredito di Pitagora con un netto erogato di 9.599,95 €, Tan fisso 3,87% e Taeg 4,03%. Il prestito si gestisce da remoto a zero spese e finanzia fino a un massimo di 75.000 €, con il rimborso della prima rata indicata nel contratto e pagata entro e non oltre il secondo mese successivo alla data della messa a disposizione del cliente della totalità delle somme.

I documenti richiesti sono:

  • codice fiscale o tessera sanitaria;
  • carta d’identità;
  • ultime 2 buste paga;
  • ultima Certificazione Unica.

L’esito della richiesta verrà comunicato per posta elettronica, mentre se si hanno domande o dubbi basta contattare il Contact Center Pitagora. L’erogazione verrà poi comunicata tramite una Welcome letter e conterrà anche la scadenza della prima rata.

Anche in questo caso, l’obbligo è solo di comunicazione della cessione all’amministrazione statale o dell’ente pubblico al quale appartiene il lavoratore, senza la necessità di presentare l’atto di benestare del datore di lavoro.

A cura di: Paola Campanelli

Scopri le offerte

prestiti personali Prestiti Personali

Confronta prestiti personali per ogni finalità e risparmia.

Confronta le offerte
cessione del quinto Cessione del Quinto

Condizioni vantaggiose: scopri quanto risparmi con la cessione.

Confronta le offerte

Nella sezione News di PrestitiOnline.it riportiamo le novità del mercato dei finanziamenti e dei settori ad esso collegati con articoli scritti da professionisti esperti di prestiti e credito al consumo che collaborano con importanti testate nazionali e scrivono su blog specializzati. Puoi contattare la Redazione all'indirizzo: redazione@gruppomol.it.
PrestitiOnline.it è un marchio di PrestitiOnline S.p.A., società che fa parte di Gruppo MutuiOnline S.p.A., quotato al segmento STAR di Borsa Italiana. PrestitiOnline.it opera in qualità di broker e garantisce una totale imparzialità e autonomia rispetto a gruppi bancari e società finanziarie confrontati; il servizio è gratuito per il cliente, sono gli istituti finanziari convenzionati con PrestitiOnline che si fanno carico della commissione.