Altri marchi del Gruppo:
MutuiOnline.it
FondiOnline.it
Segugio.it
Chiama gratis 800 97 97 90 Chiama gratis 800 97 97 90

Come richiedere il bonus bici e monopattini

Il bonus mobilità è un contributo pari al 60%, e comunque non superiore a 500 euro, della spesa sostenuta per l’acquisto di biciclette, anche a pedalata assistita e veicoli elettrici per la mobilità personale. Lo sconto è riconosciuto anche sui servizi per la mobilità condivisa a uso individuale. 

Pubblicato il 29/09/2020

È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto attuativo del bonus mobilità, il sostegno previsto dal Governo alla mobilità “green” individuale.

Meglio conosciuto come bonus bici, partirà con certezza il 4 novembre e darà diritto a un rimborso su un acquisto effettuato a partire dal 4 maggio, oppure a un voucher da spendere su un acquisto futuro.

Cos’è il buono mobilità

Si tratta di un contributo pari al 60%, e comunque non superiore a 500 euro, della spesa sostenuta per l’acquisto di biciclette, anche a pedalata assistita e veicoli elettrici per la mobilità personale. Lo sconto è riconosciuto anche sui servizi per la mobilità condivisa a uso individuale.

Nello specifico, i mezzi che è possibile acquistare sono:

  • biciclette nuove o usate;
  • biciclette a pedalata assistita;
  • veicoli per la mobilità personale a propulsione elettrica (es monopattini, hoverboard, segway);
  • servizi di mobilità condivisa a uso individuale.

Non è ammesso l’acquisto con il bonus di accessori e componentistica dei mezzi (es copertoni, lucchetti, sellini, caschi).

Come richiederlo

L’unica via possibile per inoltrare domanda per il bonus è online, sulla piattaforma web accessibile anche dal sito del Ministero dell’Ambiente dedicata al “Programma Sperimentale Buono Mobilità 2020”. Sarà necessario inoltre disporre delle credenziali SPID.

Chi ha già effettuato l’acquisto, non prima del 4 maggio, riceverà il rimborso: basterà allegare alla domanda correttamente compilata la documentazione commerciale valida ai fini fiscali.

Chi non ha ancora acquistato, dovrà indicare il tipo di mezzo o servizio che ha intenzione di acquistare e riceverà un buono di spesa digitale da consegnare agli esercizi commerciali autorizzati oppure alla società che eroga il servizio di mobilità.

Le strutture che erogano servizi di mobilità condivisa a uso individuale (es. bike sharing), le imprese e gli esercizi commerciali possono accreditarsi sull’applicazione web a partire dal 19 ottobre.

È possibile acquistare anche online, dal giorno in cui sarà operativa l’applicazione web ufficiale e solo dagli operatori commerciali del web accreditati.

Il bonus ha validità 30 giorni dalla data della sua emissione.

Chi ha accesso all’agevolazione

Possono usufruire del bonus mobilità tutti i cittadini maggiorenni che risiedono nei capoluoghi di Regione e di Provincia, anche sotto i 50.000 abitanti, nei Comuni che contano più di 50.000 abitanti e nelle Città metropolitane. Chi abita in un borgo con meno di 50.000 abitanti, non potrà beneficiare del bonus.

A cura di: Paola Campanelli

Scopri le offerte

Prestiti Personali

Confronta prestiti personali per ogni finalità e risparmia.

Confronta le offerte
Cessione del Quinto

Condizioni vantaggiose: scopri quanto risparmi con la cessione.

Confronta le offerte

Nella sezione News di PrestitiOnline.it riportiamo le novità del mercato dei finanziamenti e dei settori ad esso collegati con articoli scritti da professionisti esperti di prestiti e credito al consumo che collaborano con importanti testate nazionali e scrivono su blog specializzati. Puoi contattare la Redazione all'indirizzo: redazione@gruppomol.it.
PrestitiOnline.it è un marchio di PrestitiOnline S.p.A., società che fa parte di Gruppo MutuiOnline S.p.A., quotato al segmento STAR di Borsa Italiana. PrestitiOnline.it opera in qualità di broker e garantisce una totale imparzialità e autonomia rispetto a gruppi bancari e società finanziarie confrontati; il servizio è gratuito per il cliente, sono gli istituti finanziari convenzionati con PrestitiOnline che si fanno carico della commissione.