logo PrestitiOnline.it
Altri marchi del Gruppo
PRESTITI PERSONALI PRESTITI AUTO CESSIONE DEL QUINTO CREDITI REVOLVING CONSOLIDAMENTO DEBITI GUIDE E STRUMENTI

Offro prestiti a privati: occhio a questi annunci!

21/02/2017

“Offro prestiti a privati” è una frase che capita talvolta di leggere su Internet tra i messaggi pubblicitari. Ma c’è davvero da fidarsi? In linea di massima, se si ha la necessità di ottenere un finanziamento, è sempre preferibile affidarsi ad una banca o una finanziaria.

Può essere anche utile fare un confronto attraverso un comparatore web come, che permette in pochi minuti di avere un preventivo gratuito sulla base delle proprie esigenze.

Accettare prestiti da privati, senza adeguate garanzie o informazioni, può essere estremamente rischioso. Come sempre, è fondamentale in primo luogo essere certi di poter onorare le rate del prestito. Vediamo cosa può accadere in questi casi e quali sono le alternative più sicure e, perchè no, anche più convenienti.

Di solito questi messaggi partono da privati che cercano di capitalizzare i propri risparmi attraverso prestiti cambializzati. Significa che le rate del prestito vengono restituite attraverso la firma di cambiali. In caso di ritardo nel pagamento delle rate chi eroga il prestito ha facoltà di chiedere il pignoramento dei beni con effetto immediato. 

Si tratta di una forma di credito che richiede requisiti di accesso meno restrittivi rispetto a quelli tradizionali, così da invogliare alcune tipologie di clienti che magari non hanno reddito fisso o particolari garanzie. Per cui spesso chi clicca su questi annunci è un lavoratore autonomo, un extracomunitari, un cattivo pagatore o un protestato.

La normativa italiana prevede che anche questa tipologia di prestiti debba essere regolata da un intermediario finanziario. Non sempre è così: spesso, soprattutto in Rete, ci si imbatte in utenti che offrono prestiti cambializzati in assenza di busta paga o in presenza di protesti.

Il rischio è di essere palesemente truffati: il caso più frequente è che il creditore chieda somme a titolo di apertura pratiche prima dell’erogazione del prestito, salvo poi sparire una volta incassata la somma.
Non fatevi ingolosire da messaggi che contengono tassi di interesse nettamente sotto la media, dato che sovente fungono da specchietto per le allodole.

Diffidate anche da messaggi scritti in italiano non corretto o palesemente tradotti in modo automatico e approssimativo. Di solito sono riconducibili a organizzazioni di criminali che utilizzano lo spam per adescare con questi messaggi fraudolenti gli utenti meno esperti. 

Ricordiamo che, per sentirsi sicuri, il modo migliore è rivolgersi a realtà conosciute e accreditate, sia online sia presso i canali distributivi tradizionali.

Il confronto online può essere indicato per esaminare più offerte contemporaneamente, risparmiando tempo e potendo beneficiare di una procedura di richiesta estremamente veloce, oltre che di un servizio dedicato di assistenza.

PrestitiOnline.it permette di effettuare simulazioni gratuite per ogni finalità: dai prestiti auto e moto ai prestiti per ristrutturazione casa, fino ai prestiti liquidità e consolidamento debiti. Sono inoltre disponibili offerte convenienti per la cessione del quinto dello stipendio e della pensione.

Il costante aggiornamento delle condizioni economiche dei finanziamenti proposti dagli istituti convenzionati permette di risparmiare e beneficiare di condizioni dedicate.
Solo per fare qualche esempio, al 13 febbraio le migliori condizioni sono le seguenti.

Per un prestito ristrutturazione casa di 10.000 euro, la rata più conveniente è di soli 145 euro al mese (Durata 84 mesi - TAN 5,80% - TAEG 6,04%).

Un finanziamento da 10.000 euro per auto nuova ha in media una rata mensile di 146 euro (Durata 84 mesi - TAN 5,90% - TAEG 6,17%).

Infine, se si vuole chiedere un prestito arredamento da 10.000 euro, abbiamo una rata di 145 euro al mese (Durata 84 mesi - TAN 5,80% - TAEG 6,04%).

Sul sito sono inoltre disponibili guide dettagliate e strumenti di calcolo per definire il piano di ammortamento, calcolare il TAEG del finanziamento, o verificare la propria capacità di risparmio.

A cura di Alessia De Falco
Come valuti questa notizia?
Offro prestiti a privati: occhio a questi annunci! Valutazione: 4,8/5
(basata su 13 voti)
Segnala via email Stampa
Numero verde 800 97 97 90
PRESTITI PERSONALI
Importo richiesto
 Euro
Durata del finanziamento
mesi
Finalità del finanziamento
Assicurazione
Anno di nascita
Tipo di impiego
Impiego attuale
Impiegato da
del
Domicilio
PrestitiOnline S.p.A.
Iscrizione Elenco Mediatori Creditizi presso OAM n° M18
Iscrizione R.U.I. sez. E n. E000497146 presso IVASS
P. IVA 06380791001 - Copyright 2000-2017
logo Gruppo MutuiOnline
PrestitiOnline S.p.A. fa capo a Gruppo MutuiOnline S.p.A., società quotata al Segmento STAR della Borsa Italiana
Per ulteriori informazioni, visita www.gruppomol.it
 
Protected by Copyscape DMCA Copyright Detector