Logo PrestitiOnline.it
Altri marchi del Gruppo
PRESTITI PERSONALI CESSIONE DEL QUINTO PRESTITI AUTO CARTE REVOLVING CONSOLIDAMENTO DEBITI GUIDE E STRUMENTI

CESSIONE DEL QUINTO: PREVENTIVO ONLINE

> SERVIZIO GRATUITO   > TASSI COMPETITIVI   > CONFRONTO TRASPARENTE
  Data di nascita / /
  Sesso M F
Tipologia di richiedente
  Domicilio del richiedente
Anzianità lavorativa dal...
 anno
Reddito mensile netto
 Euro   mensilità
Rata massima desiderata
 Fino a 1/5 dello stipendio netto mensile
 Fino a 2/5 dello stipendio netto mensile
 Specificata: Euro / mese

Numero verde: 800-97.97.90
Finanziamento a condizioni scontate ed esclusive.
Concedibilità garantita da stipendio o pensione.
Opportunità di avere anticipi sull’importo richiesto.
Finanziamento garantito da assicurazione vita e perdita lavoro.
Possibilità di ottenere rinnovi di altre cessioni.
Tempi e costi ridotti grazie alle convenzioni INPS, INPDAP e MEF.
PER SAPERNE DI PIÙ
I prestiti di cessione del quinto offerti
Come funziona
Guida alla cessione del quinto
Domande frequenti

LA CESSIONE DEL QUINTO

I prestiti con cessione del quinto dello stipendio o della pensione sono finanziamenti a tasso fisso per i dipendenti pubblici e privati con contratto a tempo indeterminato e per i pensionati.
Questo tipo di prestito è detto “cessione del quinto” perché la rata mensile è trattenuta direttamente dallo stipendio o dalla pensione, fino ad 1/5 dell’importo totale della busta paga. L'importo della cessione può aumentare, solo per i lavoratori dipendenti, fino ai 2/5 dello stipendio grazie al prestito delega (c.d. “doppio quinto”).
Poiché il prestito è garantito dalla cessione del V°, la concedibilità non dipende da eventuali problemi di credito passati.
PrestitiOnline.it
è un servizio di CreditOnline Mediazione Creditizia S.p.A.
P. IVA 06380791001 - Iscrizione Elenco Mediatori Creditizi presso OAM n° M18 - Copyright 2000-2014
logo Gruppo MutuiOnline
CreditOnline Mediazione Creditizia S.p.A. fa capo a Gruppo MutuiOnline S.p.A., società quotata al Segmento STAR della Borsa Italiana
Per ulteriori informazioni, visita www.gruppomol.it