Altri marchi del Gruppo:
MutuiOnline.it
FondiOnline.it
Segugio.it
Chiama gratis 800 97 97 90 Chiama gratis 800 97 97 90

Auto: i prestiti vanno sempre veloci

Pubblicato il 25/06/2019

Aggiornato il 12/07/2019

L’automotive è da sempre uno dei settori in cui i volumi dei finanziamenti sono particolarmente alti. Lo confermano i dati del 2018 messi a disposizione dell’Osservatorio Compass, che ha misurato un ammontare delle erogazioni di circa 17 miliardi di euro, un valore in crescita del 7,7% rispetto all’anno precedente.

Il trend al rialzo ha interessato anche gli importi erogati, visto che ogni guidatore ha richiesto in media 14.401 euro per acquistare un veicolo nuovo (+4% sul 2017) e 11.296 euro per uno usato (+3,9%).

“L’indagine”, commenta Luigi Pace, Direttore Centrale Marketing e Customer Management di Compass, “mostra come il credito al consumo sia sempre più fondamentale per l’acquisto di un’auto o di una moto, siano esse nuove o usate, e continuerà ad avere un ruolo importante anche in futuro. L’auto viene utilizzata quotidianamente dall’80% degli italiani e rappresenta ancora uno status symbol per tanti. Quanto emerso dall’Osservatorio ci porta ad essere ottimisti sul futuro del mercato dell’auto in generale e, come conseguenza naturale, anche del credito al consumo”.

Gli italiani vorrebbero un’auto ibrida

La ricerca ha messo in evidenza anche altri aspetti del mondo delle auto. Il 71% degli intervistati sarebbe propenso ad acquistare in futuro una vettura con motore elettrico e a benzina (le cosiddette ibride), mentre per l’elettrico la percentuale scende al 39%. Tuttavia, dati alla mano, la quota di mercato attuale delle auto ad alimentazione alternativa (GPL, metano, elettriche ed ibride) è ancora sotto il 10%, un numero ancora marginale rispetto a quanto registrato per i benzina e i diesel.

Gli under 30 preferiscono l’usato

L’Osservatorio ha rilevato che il 45% dei giovani automobilisti si rivolgono a questo segmento, una scelta dettata soprattutto da motivi di risparmio, mentre la preferenza della vettura nuova fa segnare il 39%. L’usato scende al 31% quando si considerando tutte le categorie di guidatori, che invece prediligono i mezzi da immatricolare nel 55% dei casi; solo il 10% si rivolge al mercato delle chilometri zero.

Il prestito per l’auto usata è tra i più richiesti

A dirlo è l’Osservatorio di PrestitiOnline.it, che come già riportato nella news “Con i tassi bassi i prestiti conquistano gli italiani” lo annovera al secondo posto della graduatoria dei finanziamenti più scelti con una percentuale del 20%; l’auto appena targata fa segnare invece il 7,4%, piazzandosi al quinto posto della classifica. Dal lato delle erogazioni degli intermediari, si sale rispettivamente al 21,1% e al 9,3%. 

Ribadiamo ancora una volta l’importanza di PrestitiOnline.it perché permette di confrontare le migliori offerte sul mercato del credito. Il portale mette a disposizione degli utenti anche una sezione riguardante i prestiti migliori di oggi nella quale trovare le soluzioni più vantaggiose per finalità dei vari intermediari partner, aggiornate ogni 24 ore.

Qualche esempio di finanziamento

Ipotizzando al 18 di giugno di domandare una cifra di 13.000 euro per l’acquisto di una nuova quattroruote (cliente di Roma che decide un piano di rimborso di 90 mesi), la proposta più interessante la offre FindomesticCredito Auto prevede una rata mensile di 181,75 euro e un Taeg del 6,51% (Tan 6,32%); in più, ha il vantaggio di non richiedere costi accessori e può essere sottoscritto direttamente online grazie alla firma digitale.

Per l’acquisto di una vettura usata (domanda di 7.000 euro da restituire in 72 mesi) si distingue invece ConTe.it, che con Prestito Personale consente di versare una cifra di 115,34 euro al mese (Tan 4,45%, Taeg 5,95%). L’istituto prevede costi di istruttoria per 276,51 euro, mentre la prima rata sarà pagata entro e non oltre il secondo mese successivo alla data di messa a disposizione del cliente della totalità delle somme.

A cura di: Paola Campanelli

Parole chiave

prestiti personali prestito auto auto elettriche finanziamenti migliori prestiti auto

Nella sezione News di PrestitiOnline.it riportiamo le novità del mercato dei finanziamenti e dei settori ad esso collegati con articoli scritti da professionisti esperti di prestiti e credito al consumo che collaborano con importanti testate nazionali e scrivono su blog specializzati. Puoi contattare la Redazione all'indirizzo: redazione@gruppomol.it.
PrestitiOnline.it è un marchio di PrestitiOnline S.p.A., società che fa parte di Gruppo MutuiOnline S.p.A., quotato al segmento STAR di Borsa Italiana. PrestitiOnline.it opera in qualità di broker e garantisce una totale imparzialità e autonomia rispetto a gruppi bancari e società finanziarie confrontati; il servizio è gratuito per il cliente, sono gli istituti finanziari convenzionati con PrestitiOnline che si fanno carico della commissione.