Altri marchi del Gruppo:
MutuiOnline.it
FondiOnline.it
Segugio.it
Chiama gratis 800 97 97 90 Chiama gratis 800 97 97 90

Studenti: fondo fino a 25 mila euro per finanziare corsi

Pubblicato il 31/08/2011

Aggiornato il 16/11/2011

Si chiama "Diritto al futuro" la nuova iniziativa avviata dal Ministro della Gioventù, Giorgia Meloni, e Abi, Associazione bancaria italiana, che si compone di Fondi di Garanzia rivolti a contrastare il momento di crisi economica e a sostenere l'inserimento dei giovani nella società.

Uno di questi fondi di garanzia serve a ottenere credito per finanziare studi universitari, l'apprendimento di una lingua straniera e l'accesso a corsi di specializzazioni post-universitari, master o dottorato. A partire da settembre 2011, infatti, Consap spa gestisce un fondo di 25 milioni di euro destinati a coprire fino al 70% della quota capitale (comprensivo degli interessi contrattuali calcolati in misura non superiore al tasso legale e di mora e dei costi di recupero) dei finanziamenti concessi da banche e intermediari finanziari.

Grazie al fondo di garanzia, studenti e universitari possono così coprire i prestiti destinati a corsi e master universitari, anche cumulabili tra loro, fino a un massimo di 25 mila euro. I finanziamenti, erogati in rate annuali di importo non inferiore a 3 mila euro e non superiore a 5.000 euro, sono concessi a studenti di età compresa tra i 18 e 40 anni di età. Il piano di ammortamento ha una durata massima di 15 anni e inizia a decorrere a partire dal 30esimo mese successivo all'ultima tranche del finanziamento.

Oltre ad essere in regola con il pagamento delle tasse universitarie, per accedere al finanziamento garantito dal Fondo i richiedenti devono possedere i seguenti requisiti:

  • essere in possesso di un diploma di scuola superiore con voto pari almeno a 75/100 nel caso di iscrizione ad un corso di laurea triennale o specialistica a ciclo unico;
  • essere in possesso di un diploma di laurea triennale con voto pari almeno a 100/110 nel caso di iscrizione ad un corso di laurea magistrale;
  • essere in possesso di un diploma di laurea triennale o specialistica con voto pari almeno a 100/110 nel caso di iscrizione ad un Master universitario di 1° o 2° livello;
  • essere iscritto ad un corso di specializzazione successivo al conseguimento della laurea magistrale a ciclo unico di medicina e chirurgia con voto pari almeno a 100/110;
  • essere iscritto ad un dottorato di ricerca all'estero che, ai fini del riconoscimento in Italia, deve avere una durata legale triennale;
  • essere iscritto ad un corso di lingue di durata non inferiore a sei mesi, riconosciuto da un "Ente Certificatore".

Sempre nell'iniziativa di sostegno ai giovani, il Ministro della Gioventù in accordi con Abi ha avviato un Fondo di Garanzia rivolto all'accesso al mutuo per l'acquisto della prima casa da parte delle giovani coppie di precari. Per saperne di più, leggi l'articolo su MutuiOnline.it.

A cura della Redazione

Parole chiave

studenti fondo studio abi prestiti studenti prestitionline

Nella sezione News di PrestitiOnline.it riportiamo le novità del mercato dei finanziamenti e dei settori ad esso collegati con articoli scritti da professionisti esperti di prestiti e credito al consumo che collaborano con importanti testate nazionali e scrivono su blog specializzati. Puoi contattare la Redazione all'indirizzo: redazione@gruppomol.it.
PrestitiOnline.it è un marchio di PrestitiOnline S.p.A., società che fa parte di Gruppo MutuiOnline S.p.A., quotato al segmento STAR di Borsa Italiana. PrestitiOnline.it opera in qualità di broker e garantisce una totale imparzialità e autonomia rispetto a gruppi bancari e società finanziarie confrontati; il servizio è gratuito per il cliente, sono gli istituti finanziari convenzionati con PrestitiOnline che si fanno carico della commissione.