Altri marchi del Gruppo:
MutuiOnline.it
FondiOnline.it
Segugio.it
Chiama gratis 800 97 97 90 Chiama gratis 800 97 97 90

Finanziamenti auto: quel che c’è da sapere

Pubblicato il 30/11/2017

Il settore automotive non sembra registrare battute d’arresto, con un continuo aumento di immatricolazioni. Secondo i dati pubblicati da Repubblica.it, nel mese di settembre sono state vendute 166.956 autovetture, +8,13% rispetto allo stesso mese dell’anno precedente.

Un dato perfettamente in linea con quello di agosto 2017, che aveva fatto registrare un incoraggiante +16,04% rispetto al 2016. 

A settembre 2017 il volume globale delle vendite (535.590 autovetture) si è mantenuto in crescita, con una percentuale del 31,17% di auto nuove e del 68,83% di auto usate.

A dare man forte al settore troviamo l’ampia gamma di finanziamenti ad hoc, accessibili un po’ per tutti: dai prestiti finalizzati ai prestiti personali, fino alla cessione del quinto.

Come evidenziato nella news "Auto, ristrutturazione e liquidità: gli italiani ricorrono ai prestiti", l’Osservatorio di PrestitiOnline.it ha confermato che le richieste pervenute online nel secondo semestre di questo anno sono del 19,7% per l’usato e 7,7% per il nuovo o km zero.

Solitamente gli Istituti finanziatori prevedono condizioni differenti a seconda che il bene acquistato sia un veicolo nuovo oppure usato. La spiegazione è semplice: l'acquisto di un mezzo usato è considerato più rischioso, in quanto statisticamente presenta una maggiore frequenza di insolvenze.

Chi finanzia può decidere di tutelarsi contro la maggiore rischiosità di questo genere di operazioni grazie all’applicazione di condizioni più restrittive in termini di prezzo (tassi meno competitivi rispetto al "nuovo"), di durata massima del finanziamento, di limiti posti all'anzianità di un veicolo, oppure operando una maggiore selettività nelle procedure di affidamento dei clienti.

Come orientarsi nell’ampia gamma di offerte dedicate? Il modo migliore è richiedere un preventivo online, utilizzando un comparatore come il sito PrestitiOnline.it: in pochi click sarà possibile reperire informazioni su rata mensile, Taeg e caratteristiche del prodotto.

Per scegliere al meglio, è opportuno tener presente alcuni fattori. Innanzitutto va fatto un distinguo tra prestiti personali e finalizzati: questi ultimi vengono richiesti direttamente presso la concessionaria, i primi presso gli istituti di credito. 

I prestiti finalizzati consentono di sfruttare le convenzioni delle concessionarie. I prestiti personali spesso vengono richiesti quando si acquista da privato.

Come per tutti i prestiti, il richiedente deve possedere determinati requisiti: di solito gli istituti di credito verificano la solidità reddituale, la storia creditizia e la capacità di rimborso.

A questo proposito, vi invitiamo anche a leggere la sezione dedicata ai prestiti auto del sito PrestitiOnline.it.

Spesso i consumatori si chiedono se, nel caso dei prestiti a tasso zero, gli interessi siano realmente assenti. In questo caso vi consigliamo di verificare l’offerta, chiedendo all’operatore finanziario erogante. Spesso a fronte di un Tan al 0%, resta un Taeg valorizzato.

Perchè il prestito sia a tasso zero, non devono essere previsti Tan e Taeg.

Sui comparatori come PrestitiOnline.it è possibile reperire tutte le informazioni relative al prodotto, quindi non solo la rata mensile, sulla base di importo e durata, ma anche i tassi di interesse applicati. Vediamo insieme qualche esempio, facendo una simulazione al 27 novembre.

Per una richiesta di 15.000 euro da rimborsare in 60 mesi, volti all'acquisto di una vettura usata, l'offerta più conveniente è Fidiamo di Fiditalia, con rata mensile di 266,88 euro e Taeg 6,04%.

A cura di: Alessia De Falco

Parole chiave

prestiti auto usata prestiti auto nuova prestiti auto online taeg prestiti auto fiditalia

Nella sezione News di PrestitiOnline.it riportiamo le novità del mercato dei finanziamenti e dei settori ad esso collegati con articoli scritti da professionisti esperti di prestiti e credito al consumo che collaborano con importanti testate nazionali e scrivono su blog specializzati. Puoi contattare la Redazione all'indirizzo: redazione@gruppomol.it.
PrestitiOnline.it è un marchio di PrestitiOnline S.p.A., società che fa parte di Gruppo MutuiOnline S.p.A., quotato al segmento STAR di Borsa Italiana. PrestitiOnline.it opera in qualità di broker e garantisce una totale imparzialità e autonomia rispetto a gruppi bancari e società finanziarie confrontati; il servizio è gratuito per il cliente, sono gli istituti finanziari convenzionati con PrestitiOnline che si fanno carico della commissione.