Altri marchi del Gruppo:
MutuiOnline.it
FondiOnline.it
Segugio.it
Chiama gratis 800 97 97 90 Chiama gratis 800 97 97 90

Prestiti finalizzati: auto e moto in testa. Le ragioni per sceglierli

Pubblicato il 04/07/2017

A quanto pare, gli italiani non disdegnano i prestiti finalizzati, anzi. Nel 2016 questa tipologia di finanziamenti ha fatto la parte del leone, in particolar modo per quanto riguarda gli acquisti di auto e moto. A supporto di quest’affermazione troviamo i dati Crif: lo scorso anno la quota di credito erogato per acquistare auto nuove si è attestata sull’ 80,3% del totale.

Una percentuale significativa e resa ancora più interessante se si includono i dati di quello che viene definito mercato captive, ovvero il comparto di finanziarie a supporto delle case automobilistiche. In questo caso, raggiungiamo il 91,9% del totale.

Nella news "Prestiti auto e moto, le stipule salgono di oltre il 20 per cento" troviamo riscontro anche nei dati Compass: l’indagine riferita al 2016 sui venditori convenzionati evidenzia un aumento del 22% dei prestiti erogati per l’acquisto di auto e moto, con un incremento dei volumi dei finanziamenti notevole, dato che gli importi raggiungono i 14,1 miliardi di euro.

Rateizzare il pagamento di un’auto non è così infrequente: quali sono gli altri casi in cui si può ricorrere a un prestito finalizzato? Vediamoli insieme, non senza aver prima approfondito alcune delle principali caratteristiche di questa tipologia di finanziamenti.

Come spiegato anche nella nostra "Guida sul Prestito finalizzato", stiamo parlando di un prodotto concesso da un istituto o società di credito ed erogato direttamente presso i punti vendita di beni e/o servizi ed è strettamente legata all'acquisto che si effettua. 

In pratica, non si ottiene un importo dall’istituto di credito o dalla finanziaria, ma si paga a rate il bene acquistato.

E’ consigliabile in caso di spese di grossa entità, come nel caso di un’auto o una moto, mentre per importi più ridotti vale la pena dare un’occhiata ai prestiti veloci.

Ne abbiamo parlato nella news "Credito in 24 ore con i prestiti veloci": si tratta di prodotti i cui tempi di approvazione sono estremamente contenuti, poichè non ci sono intermediari e le procedure burocratiche sono molto snelle. 

Anche il prestito finalizzato, come gli altri prodotti di credito al consumo, prevede l’applicazione dei tassi d’interesse, ovvero un Tan (Tasso annuo nominale) – il tasso di interesse applicato al capitale finanziato – e un Taeg (Tasso annuo effettivo globale), un tasso virtuale che include tutti i costi del finanziamento. Quest’ultimo in particolare include tutti i costi e riesce a dare una panoramica della spesa complessiva richiesta.

Come sempre dunque, ricordate che, nel fare un preventivo, online o meno, è importante prestare attenzione a queste voci. Su PrestitiOnline.it trovate le spiegazioni di dettaglio e anche la possibilità di visualizzare questi dati all’interno del preventivo.

Il prestito finalizzato è spesso abbinato all’acquisto di auto, ma esistono moltissimi altri ambiti: arredi, spese mediche, vacanze, a volte anche elettrodomestici.

Per molti di questi prodotti è possibile richiedere un preventivo gratuito attraverso il comparatore PrestitiOnline.it, personalizzando la richiesta a seconda delle proprie esigenze. Solitamente il rimborso delle rate avviene con addebito su conto bancario.

Per alcuni prodotti è previsto un periodo di preammortamento, che permette di pagare rate più leggere nella prima parte del finanziamento, dato che si tratta soltanto della quota di interessi.

Accanto ai prestiti finalizzati, troviamo come sempre i prestiti personali, che permettono di richiedere una cifra per coprire delle spese impreviste, senza giustificarne nello specifico l’utilizzo. Anche in questo caso è possibile trovare maggiori spiegazioni nella nostra sezione dedicata.

Veniamo ora a qualche esempio pratico, per capire la convenienza delle proposte al momento disponibili.
Ipotizziamo di richiedere un prestito auto nuova dell'importo di 30.000 euro, da rimborsare in 72 mesi. La soluzione più conveniente è Fidiamo di Fiditalia, con rata mensile di 494,36 euro e Taeg al 6%. Non sono previste spese di istruttoria e di incasso rata.

A cura di: Alessia De Falco

Scopri le offerte

Prestiti Personali

Confronta prestiti personali per ogni finalità e risparmia.

Confronta le offerte
Cessione del Quinto

Condizioni vantaggiose: scopri quanto risparmi con la cessione.

Confronta le offerte

Nella sezione News di PrestitiOnline.it riportiamo le novità del mercato dei finanziamenti e dei settori ad esso collegati con articoli scritti da professionisti esperti di prestiti e credito al consumo che collaborano con importanti testate nazionali e scrivono su blog specializzati. Puoi contattare la Redazione all'indirizzo: redazione@gruppomol.it.
PrestitiOnline.it è un marchio di PrestitiOnline S.p.A., società che fa parte di Gruppo MutuiOnline S.p.A., quotato al segmento STAR di Borsa Italiana. PrestitiOnline.it opera in qualità di broker e garantisce una totale imparzialità e autonomia rispetto a gruppi bancari e società finanziarie confrontati; il servizio è gratuito per il cliente, sono gli istituti finanziari convenzionati con PrestitiOnline che si fanno carico della commissione.