Altri marchi del Gruppo:
MutuiOnline.it
FondiOnline.it
Segugio.it
Chiama gratis 800 97 97 90 Chiama gratis 800 97 97 90

Credito in 24 ore con i prestiti veloci

Pubblicato il 02/04/2017

Aggiornato il 24/06/2020

Nuove forme di finanziamento continuano ad arricchire l’offerta di banche e finanziarie, una necessità che deriva dalla ritrovata propensione degli italiani a richiedere un prestito.

Il ricorso al credito si arricchisce negli ultimi anni dei cosiddetti prestiti veloci. La principale caratteristica del finanziamento riguarda i tempi di approvazione, in quanto ci sono intermediari che lo erogano anche online in 24 ore. È importante tenere presente che tale periodo di tempo non parte dalla richiesta del preventivo, ma dal momento in cui all’istituto viene consegnata tutta la documentazione richiesta.

L’esigenza di ricorrere a un prodotto di questo tipo è da ricordursi solitamente a un imprevisto, a cui il cliente non può far fronte con le proprie risorse economiche. 

Generalmente le somme erogate sono di importo abbastanza ridotto, massimo 5 mila euro, mentre la durata del piano di ammortamento varia da un minimo di 12 a un massimo di 48 mesi. Nonostante il basso ammontare, è molto difficile che il finanziamento possa essere concesso senza busta paga o reddito dimostrabile. Tuttavia è possibile per il cliente presentare la richiesta assieme a un garante, che ha la funzione di subentrare nel pagamento delle somme nel caso in cui il debitore principale si trovi nell’impossibilità di adempiere all’obbligo. Un requisito fondamentale del garante è che la sua posizione economica sia solida e non sia stato segnalato al CRIF (Centrale Rischi Finanziari) come cattivo pagatore.

Finalizzato o personale

Il prestito veloce può essere sia di tipo finalizzato che personale. Le differenze riguardano principalmente i costi, in quanto quello erogato per l’acquisto di un bene può essere concesso anche a tasso zero, mentre il secondo prevede degli interessi medio-alti.

Le due tipologie non sono l’unica possibilità per ricorrere al credito veloce. Una soluzione arriva dal prestito cambializzato, un finanziamento coperto da cambiali sottoscritte dal soggetto richiedente che costituiscono titolo esecutivo affinché l’istituto recuperi il denaro senza ricorrere alle vie legali. C’è però da sottolineare che molte banche tendono a non concedere questa forma di prestito, che risulta tra l'altro poco conveniente per lo stesso cliente a causa dei tassi di interesse applicati dagli istituti molto alti.

Attualmente è possibile trovare proposte di prestito veloce sia nelle principali banche che nelle finanziarie intermediarie del credito, pioniere di questa particolare formula. 

Piccoli prestiti per giovani

Spesso la necessità di avere a disposizione piccole somme di denaro è di un pubblico di utenti più giovane. Come riportiamo nella guida dedicata ai prestiti online veloci questo tipo di finanziamento è infatti preferito dagli studenti o dai giovani che solitamente incontrano diversi ostacoli per accedere al credito, perché non dispongono delle garanzie necessarie. 

La modalità online consente non solo di sbrigare comodamente le pratiche necessarie, ma anche di accedere ai tassi migliori del mercato. I tempi, se non si risulta cattivi pagatori o si avessero avuto problemi con le banche, sono in media di 48 ore garantiti dagli istituti di credito a partire dall'accettazione della domanda.

A cura di: Paola Campanelli

Parole chiave

prestito veloce finanziamenti tassi prestiti personali prestiti cambializzati

Nella sezione News di PrestitiOnline.it riportiamo le novità del mercato dei finanziamenti e dei settori ad esso collegati con articoli scritti da professionisti esperti di prestiti e credito al consumo che collaborano con importanti testate nazionali e scrivono su blog specializzati. Puoi contattare la Redazione all'indirizzo: redazione@gruppomol.it.
PrestitiOnline.it è un marchio di PrestitiOnline S.p.A., società che fa parte di Gruppo MutuiOnline S.p.A., quotato al segmento STAR di Borsa Italiana. PrestitiOnline.it opera in qualità di broker e garantisce una totale imparzialità e autonomia rispetto a gruppi bancari e società finanziarie confrontati; il servizio è gratuito per il cliente, sono gli istituti finanziari convenzionati con PrestitiOnline che si fanno carico della commissione.