logo PrestitiOnline.it
Altri marchi del Gruppo
PRESTITI PERSONALI PRESTITI AUTO CESSIONE DEL QUINTO CREDITI REVOLVING CONSOLIDAMENTO DEBITI GUIDE E STRUMENTI

Prestiti bancari, ad agosto tassi ai minimi

1/10/2016

Arrivano dall’ABI, Associazione Bancaria Italiana, gli ultimi dati sul mercato del credito che evidenziano come i finanziamenti stiano vivendo ancora una fase di assestamento.

Ad agosto 2016 il trend dei prestiti bancari è in lieve miglioramento (famiglie, imprese e pubblica amministrazione), visto che le prime stime parlano di un volume di 1.807,6 miliardi di euro e che la variazione annua si attesta sul -0,2% contro il -0,8% del mese di luglio. A dicembre del 2007 – il periodo di riferimento pre-crisi – i finanziamenti ammontavano a 1.673 miliardi, crescendo da allora ad oggi di 134,4 miliardi di euro.

Su valori vicini allo zero anche la variazione annua dei prestiti del settore privato, -0,1% che a fine agosto 2016 sono risultati pari a 1.539,1 miliardi di euro, 88,9 miliardi di euro in più rispetto a nove anni fa. Il dato aggregato su famiglie e società non finanziarie fa segnare una variazione negativa dello 0,3% e un totale delle erogazioni pari 1.404 miliardi di euro: il confronto con il mese di luglio è ancora una volta positivo, in quanto la variazione nel settimo mese dell’anno si era fermata a -0,6%.

Analizzando i prestiti per durata si nota che il segmento di quelli a breve termine (fino a 12 mesi) hanno segnato ad agosto un -5,3% (-6,3% a luglio 2016) mentre gli strumenti a medio e lungo termine si sono attestati sul +1,4% (+1,3% a luglio 2016).

L’Associazione Bancaria ha esaminato anche i finanziamenti per l’acquisto della casa, rilevando a luglio un ammontare complessivo superiore dell’1,8% sullo stesso mese del 2015 e confermando la ripresa del settore. Sempre a luglio peggiorano le sofferenze nette che sono salite a 84,9 miliardi di euro dagli 83,7 del mese precedente: confrontando i numeri con quelli di un anno fa si nota un incremento di 1,2 miliardi di euro (+0,1%). Il rapporto tra sofferenze nette e impieghi totali sale al 4,76% dal 4,66% di giugno.

Situazione differente per i tassi di interesse che ad agosto si sono attestati sui livelli più bassi di sempre, con le segnalazioni dell’ABI che hanno rilevato un valore ponderato pari al 2,98% (era il 6,18% a fine 2007). L’interesse per l’acquisto di abitazioni – che sintetizza l’andamento dei tassi fissi e variabili – è risultato pari al 2,20% (2,09% il mese precedente) mentre quello sui nuovi prestiti alle società non finanziarie si è collocato sul nuovo minimo storico dell’1,65%, contro l’1,71% di luglio e il 5,48% del 2007.

Un riscontro sulla convenienza dei tassi arriva dal portale PrestitiOnline.it, che compara i prodotti delle migliori banche e finanziarie in base alla finalità del finanziamento. Simulando la domanda di un cliente tipo – 40enne romano che acquista un nuovo arredamento tramite un prestito di 10.000 euro in 84 mesi – è possibile conoscere le migliori offerte dei vari istituti.

La proposta migliore del 30 settembre è quella di Rat@web che applica una rata di 143,94 euro mensili al Tan fisso del 5,55% (Taeg 5,78%). Il costo dell’istruttoria è pari a zero mentre le spese iniziali sono di 16 euro: il totale versato sarà di 12.118,78 euro. Le spese assicurative sono facoltative e ammontano al 4,5% dell’importo finanziato.

Condizioni simili per Credito Mobili di Findomestic, con una quota da versare di 146,09 euro al mese. Il prestito non prevede spese (costi iniziali, istruttoria, incasso rata e imposta di bollo) ed è sottoscrivibile anche online grazie alla firma digitale. Il rimborso alla fine dei quattro anni sarà pari a 12.271,19 euro, con un Tan del 6% e Taeg al 6,17%. Anche in questo caso la copertura assicurativa sul credito è facoltativa, con un premio che si quantifica (per durate superiori a 60 mesi) al 6,5% della rata.

A cura di Paola Campanelli
Come valuti questa notizia?
Prestiti bancari, ad agosto tassi ai minimi Valutazione: 4,3/5
(basata su 3 voti)
Segnala via email Stampa
Numero verde 800 97 97 90
PRESTITI PERSONALI
Assicurazione
PrestitiOnline S.p.A.
Iscrizione Elenco Mediatori Creditizi presso OAM n. M18
Iscrizione RUI sez. E n. E000497146 presso IVASS
P. IVA 06380791001 - Copyright 2000-2018
logo Gruppo MutuiOnline
PrestitiOnline S.p.A. fa capo a Gruppo MutuiOnline S.p.A., società quotata al Segmento STAR della Borsa Italiana
Per ulteriori informazioni, visita www.gruppomol.it
 
Protected by Copyscape DMCA Copyright Detector