logo PrestitiOnline.it
Altri marchi del Gruppo
Numero Verde: 800 97 97 90
Logo PrestitiOnline.it

Prestiti bancari, ad agosto tassi ai minimi

01/10/2016

Prestiti bancari, ad agosto tassi ai minimi

Arrivano dall’ABI, Associazione Bancaria Italiana, gli ultimi dati sul mercato del credito che evidenziano come i finanziamenti stiano vivendo ancora una fase di assestamento.

Ad agosto 2016 il trend dei prestiti bancari è in lieve miglioramento (famiglie, imprese e pubblica amministrazione), visto che le prime stime parlano di un volume di 1.807,6 miliardi di euro e che la variazione annua si attesta sul -0,2% contro il -0,8% del mese di luglio. A dicembre del 2007 – il periodo di riferimento pre-crisi – i finanziamenti ammontavano a 1.673 miliardi, crescendo da allora ad oggi di 134,4 miliardi di euro.

Su valori vicini allo zero anche la variazione annua dei prestiti del settore privato, -0,1% che a fine agosto 2016 sono risultati pari a 1.539,1 miliardi di euro, 88,9 miliardi di euro in più rispetto a nove anni fa. Il dato aggregato su famiglie e società non finanziarie fa segnare una variazione negativa dello 0,3% e un totale delle erogazioni pari 1.404 miliardi di euro: il confronto con il mese di luglio è ancora una volta positivo, in quanto la variazione nel settimo mese dell’anno si era fermata a -0,6%.

Analizzando i prestiti per durata si nota che il segmento di quelli a breve termine (fino a 12 mesi) hanno segnato ad agosto un -5,3% (-6,3% a luglio 2016) mentre gli strumenti a medio e lungo termine si sono attestati sul +1,4% (+1,3% a luglio 2016).

L’Associazione Bancaria ha esaminato anche i finanziamenti per l’acquisto della casa, rilevando a luglio un ammontare complessivo superiore dell’1,8% sullo stesso mese del 2015 e confermando la ripresa del settore. Sempre a luglio peggiorano le sofferenze nette che sono salite a 84,9 miliardi di euro dagli 83,7 del mese precedente: confrontando i numeri con quelli di un anno fa si nota un incremento di 1,2 miliardi di euro (+0,1%). Il rapporto tra sofferenze nette e impieghi totali sale al 4,76% dal 4,66% di giugno.

Situazione differente per i tassi di interesse che ad agosto si sono attestati sui livelli più bassi di sempre, con le segnalazioni dell’ABI che hanno rilevato un valore ponderato pari al 2,98% (era il 6,18% a fine 2007). L’interesse per l’acquisto di abitazioni – che sintetizza l’andamento dei tassi fissi e variabili – è risultato pari al 2,20% (2,09% il mese precedente) mentre quello sui nuovi prestiti alle società non finanziarie si è collocato sul nuovo minimo storico dell’1,65%, contro l’1,71% di luglio e il 5,48% del 2007.

Un riscontro sulla convenienza dei tassi arriva dal portale PrestitiOnline.it, che compara i prodotti delle migliori banche e finanziarie in base alla finalità del finanziamento. Simulando la domanda di un cliente tipo – 40enne romano che acquista un nuovo arredamento tramite un prestito di 10.000 euro in 84 mesi – è possibile conoscere le migliori offerte dei vari istituti.

La proposta migliore del 30 settembre è quella di Rat@web che applica una rata di 143,94 euro mensili al Tan fisso del 5,55% (Taeg 5,78%). Il costo dell’istruttoria è pari a zero mentre le spese iniziali sono di 16 euro: il totale versato sarà di 12.118,78 euro. Le spese assicurative sono facoltative e ammontano al 4,5% dell’importo finanziato.

Condizioni simili per Credito Mobili di Findomestic, con una quota da versare di 146,09 euro al mese. Il prestito non prevede spese (costi iniziali, istruttoria, incasso rata e imposta di bollo) ed è sottoscrivibile anche online grazie alla firma digitale. Il rimborso alla fine dei quattro anni sarà pari a 12.271,19 euro, con un Tan del 6% e Taeg al 6,17%. Anche in questo caso la copertura assicurativa sul credito è facoltativa, con un premio che si quantifica (per durate superiori a 60 mesi) al 6,5% della rata.

A cura di Paola Campanelli
Come valuti questa notizia?
Prestiti bancari, ad agosto tassi ai minimi Valutazione: 4,3/5
(basata su 3 voti)
Segnala via email Stampa
ARTICOLI CORRELATI:
I prestiti auto e moto più convenienti di giugno 2019 pubblicato il 28 giugno 2019
I migliori prestiti di settembre 2019 pubblicato il 07 settembre 2019
Prestiti: auto e casa le priorità degli italiani pubblicato il 06 marzo 2019
I prestiti più convenienti di maggio 2019 pubblicato il 15 maggio 2019
Imprese sempre più attendiste. Giù le richieste di prestiti pubblicato il 08 novembre 2019
Numero Verde 800 97 97 90
PRESTITI PERSONALI