logo PrestitiOnline.it
Altri marchi del Gruppo
PRESTITI PERSONALI PRESTITI AUTO CESSIONE DEL QUINTO CREDITI REVOLVING CONSOLIDAMENTO DEBITI GUIDE E STRUMENTI

Prestiti per auto ancora in crescita grazie a promozioni e tassi bassi

12/09/2016

Gli italiani ultimamente non rinunciano a cambiare l'auto. Le famiglie del Bel Paese hanno aspettato tanto prima di sostituire la propria macchina, magari in attesa di tempi migliori, ma la crisi è stata più lunga del previsto. Allettati dalle numerose promozioni ma anche dai tassi sui prestiti particolarmente vantaggiosi, molti italiani si sono lasciati tentare dalla voglia di acquistare un'auto nuova.  

Nel 1° semestre dell’anno il numero dei prestiti finalizzati all’acquisto di auto richiesti da privati, infatti, ha fatto registrare un incremento del 20% rispetto al pari periodo del 2015 malgrado un rallentamento del tasso di crescita rilevato negli ultimi mesi. Questa la principale evidenza che emerge dall’ultimo aggiornamento del Barometro CRIF che rileva con cadenza mensile le domande di prestiti finalizzati (vere e proprie istruttorie formali, non semplici richieste d’informazioni o preventivi) raccolte dagli istituti di credito e contribuite in EURISC, il Sistema di Informazioni Creditizie di CRIF che raccoglie i dati relativi a oltre 78 milioni di posizioni creditizie.

Interessante il confronto con il 1° semestre del 2014, +48,2%, ma ancor più quello con i primi sei mesi del 2013, +61%%, e del 2012, +83,1%.

Altro aspetto rilevante che emerge dall’analisi di CRIF è rappresentato dal fatto che negli ultimi mesi di osservazione è andata via via consolidandosi il progressivo recupero verso valori più elevati dell’importo medio dei prestiti richiesti, che nel mese di giugno si è attestato a 13.609 euro contro i 13.160 euro del mese di giugno 2015.

L'importo medio richiesto in prestito nel 1° semestre del 2016, è risultato invece pari a 13.083 euro, con una flessione del -2,9% rispetto al corrispondente periodo 2015.

In generale, il fatto che l’importo medio richiesto si mantenga su livelli ancora contenuti trova riscontro nella consolidata tendenza da parte degli italiani – comune anche ad altre forme tecniche di finanziamento - a cercare soluzioni di indebitamento che gravino il meno pesantemente possibile sul reddito disponibile.

Come sempre la maggior parte delle richieste di finanziamento pervengono da individui di età compresa tra i 45-54 anni, con il 26,7% del totale, seguiti da quelli tra i 35-44 anni, con il 22%.

“Questa prima metà dell’anno ha confermato l’andamento della domanda di prestiti finalizzati all’acquisto di auto in ulteriore crescita, sostenuta dal trend positivo delle immatricolazioni e trainata dalle promozioni a tassi particolarmente vantaggiosi delle case automobilistiche e dei propri concessionari - commenta Elisabetta Pancaldi, Channel Director di CRIF -. Il rallentamento della dinamica registrato negli ultimi mesi suggerisce però di attendere i dati relativi al secondo semestre per poter meglio valutare l’effettiva evoluzione del comparto”.

Come scegliere in tutta comodità e con la massima convenienza il prestito finalizzato all'acquisto di una nuova auto? E' semplice, utilizzando il comparatore di prestiti PrestitiOnline.it, che con pochi click individuerà l'offerta più vantaggiosa sul mercato. Facendo una simulazione in data 5 settembre 2016, scopriamo che un cinquantenne milanese che chiede in prestito circa 15.000 euro per acquistare un'auto nuova a Km 0, con Younited Credit pagherà 36 rate da 446,87 euro al mese per rimborsare l'intero finanziamento (TAEG 6,19%) mentre con Findomestic la rata mensile sarà di 456,67 euro (TAEG 6,22%).

A cura di Cristina Fortarezzo
Come valuti questa notizia?
Prestiti per auto ancora in crescita grazie a promozioni e tassi bassi Valutazione: 5/5
(basata su 1 voti)
Segnala via email Stampa
Numero verde 800 97 97 90
PRESTITI PERSONALI
Importo richiesto
 Euro
Durata del finanziamento
mesi
Finalità del finanziamento
Assicurazione
Anno di nascita
Tipo di impiego
Impiego attuale
Impiegato da
del
Domicilio
PrestitiOnline S.p.A.
Iscrizione Elenco Mediatori Creditizi presso OAM n° M18
Iscrizione R.U.I. sez. E n. E000497146 presso IVASS
P. IVA 06380791001 - Copyright 2000-2017
logo Gruppo MutuiOnline
PrestitiOnline S.p.A. fa capo a Gruppo MutuiOnline S.p.A., società quotata al Segmento STAR della Borsa Italiana
Per ulteriori informazioni, visita www.gruppomol.it
 
Protected by Copyscape DMCA Copyright Detector