logo PrestitiOnline.it
Altri marchi del Gruppo
PRESTITI PERSONALI PRESTITI AUTO CESSIONE DEL QUINTO CREDITI REVOLVING CONSOLIDAMENTO DEBITI GUIDE E STRUMENTI

I prestiti più convenienti di luglio

21/07/2016

Il mercato del credito si prepara a ricevere una nuova spinta grazie alla previsione dei TLTRO, le aste di liquidità mediante le quali vengono erogati finanziamenti quadriennali alle banche dell’Eurozona a costo zero.

Abbiamo già parlato nelle passate settimane di come sia cresciuta la domanda di prestiti da parte delle famiglie. La conferma degli effetti positivi arriva dal terzo bollettino 2016 di Bankitalia, secondo cui le agevolazioni di cui usufruiscono gli istituti di credito per ricevere nuove risorse si rifletterà sui tassi applicati ai nuovi prestiti per i privati. “Il minore costo dei nuovi prestiti bancari”, spiega in una nota Bankitalia, “avrebbe effetti favorevoli sulla spesa per investimenti e su quella per beni di consumo durevoli, determinando complessivamente, nel triennio 2016-18, un innalzamento del livello del Pil dell'Italia di circa due decimi di punti percentuali”.

Attualmente la ricerca del finanziamento migliore passa dall’uso del portale PrestitiOnline.it che consente di individuare il prestito alle condizioni più vantaggiose tra quelli offerti dalle varie banche.

Qui di seguito, sono selezionati i prodotti finanziari più convenienti del mese in corso in base alle differenti finalità.

Simulando al 21 luglio l’acquisto di un’auto nuova o a chilometri zero da parte di un cliente-tipo – impiegato 40enne residente in provincia di Roma con una richiesta di un prestito di 10.000 euro da restituire in 84 mesi – risulta che l’offerta migliore è quella di Credito Auto di Findomestic Banca con una rata di 146,33 euro al mese al Tan del 6.05% e Taeg 6,22%. Il costo dell’istruttoria è pari a zero.

Nel caso in cui l’auto da finanziare fosse usata, con una richiesta di 5 mila euro da parte di un quarantenne di Milano e per una durata di 60 mesi, il miglior prestito è Younited Credit, la piattaforma online per i prestiti personali che con Prestito Personale prevede una rata mensile di 94,10 euro al Tan fisso del 4,89% e Taeg 6,10%. Le spese iniziali sono di 125 euro e non è prevista alcuna spesa mensile e imposta di bollo/sostitutiva.

Con finalità di prestito ristrutturazione (20.000 euro per una durata di 84 mesi da parte di un impiegato 40enne residente in provincia di Roma) si distingue l’offerta di Credito Personale di Rat@web che propone una rata di 287,88 euro al Tan fisso del 5,55% e Taeg del 5,73%. Il finanziamento avvantaggia l’utente portando a zero le spese d’istruttoria, mentre quelle iniziali ammontano a 16 euro.

Credito Personale di Rat@web è ancora una volta il miglior finanziamento se la finalità di acquisto è l’arredamento di un’abitazione. Con una richiesta da parte di un milanese 40enne di 10.000 euro per una durata di 84 mesi, la quota mensile sarà di 143,94 euro al Tan del 5,55% e Taeg 5,78%.

Infine tra i finanziamenti per disporre di maggiore liquidità alle stesse condizioni di sopra – 10.000 euro per una durata di 84 mesi – si distingue Fiditalia che con Fidiamo propone una rata di 158,36 euro al Tan fisso dell’8,50% e Taeg 8,95%. Le spese iniziali del finanziamento sono pari a 16 euro, mentre sono zero quelle di istruttoria e incasso rata. La richiesta del prestito può avvenire sia tramite internet che via telefono.

A cura di Paola Campanelli
Come valuti questa notizia?
I prestiti più convenienti di luglio Valutazione: 0/5
(basata su 0 voti)
Segnala via email Stampa
Numero verde 800 97 97 90
PRESTITI PERSONALI
Importo richiesto
 Euro
Durata del finanziamento
mesi
Finalità del finanziamento
Assicurazione
Anno di nascita
Tipo di impiego
Impiego attuale
Impiegato da
del
Domicilio
PrestitiOnline S.p.A.
Iscrizione Elenco Mediatori Creditizi presso OAM n° M18
Iscrizione R.U.I. sez. E n. E000497146 presso IVASS
P. IVA 06380791001 - Copyright 2000-2017
logo Gruppo MutuiOnline
PrestitiOnline S.p.A. fa capo a Gruppo MutuiOnline S.p.A., società quotata al Segmento STAR della Borsa Italiana
Per ulteriori informazioni, visita www.gruppomol.it
 
Protected by Copyscape DMCA Copyright Detector