logo PrestitiOnline.it
Altri marchi del Gruppo
PRESTITI PERSONALI PRESTITI AUTO CESSIONE DEL QUINTO CREDITI REVOLVING CONSOLIDAMENTO DEBITI GUIDE E STRUMENTI

I migliori anni dei prestiti

2/05/2016

Il mercato dei prestiti ritorna agli splendori del 2007. È questa in sostanza la conclusione a cui giunge l’analisi di CRIF, la società specializzata in sistemi di informazioni creditizie, che tira le somme di un anno, il 2015, che sarà ricordato come quello della svolta dopo un lungo periodo di contrazione.

Si parla di importo medio erogato per entrambe le forme tecniche di credito al dettaglio, i prestiti personali e prestiti finalizzati, facendo riferimento con questa definizione all’importo complessivo finanziato in uno specifico anno e il numero di pratiche.

L’importo medio erogato per i prestiti personali è stato pari a 12.385 euro, +13,0% rispetto al 2014 e praticamente pari a quello rilevato nel 2007, 12.388 euro.

Stessa cosa dicasi per i prestiti finalizzati il cui importo medio è risultato pari a 4.242 euro, in rialzo del +5,2% rispetto all’anno precedente.

Come scritto su PrestitiOnline la settimana scorsa, da Bankitalia arrivano buone notizie per i prestiti alle famiglie: i motivi per cui queste hanno ripreso a spendere non sono da ricondursi a un solo fattore, ma a una molteplicità di eventi.

La disponibilità di abbondante liquidità da parte delle banche dovuta agli interventi della Bce e le azioni avviate per il controllo della qualità del credito hanno cambiato le condizioni dell'offerta, con tassi di interesse ai minimi storici e un atteggiamento di apertura da parte degli istituti di credito: il Tasso annuo effettivo globale ha raggiunto nel 2015 il 7,9%

La forte concorrenza tra gli operatori sul mercato ha portato a condizioni di sempre maggiore flessibilità e, per i clienti, la possibilità di riformulare il debito rivedendo il piano di rimborso. Non ultima delle cause favorevoli, la ripresa dei consumi di beni durevoli, in prima linea le auto con un aumento delle immatricolazioni del 15,8%, ma anche l’arredamento e la ristrutturazione degli appartamenti dovuti agli incentivi delle detrazioni fiscali rinnovate per il 2016.

Discorso a parte merita l’altra fetta importante di credito, i mutui immobiliari. Il 2015 verrà ricordato come l’anno della svolta del mercato immobiliare, con le compravendite in crescita del 3,6% sul 2014 e i prezzi ancora in calo del 2,3%.

Tuttavia, continua a calare l'importo medio dell’erogato, anche se meno rispetto che al passato: 122.942 euro, con un meno 3,3% rispetto al 2014, comunque inferiore rispetto alla contrazione del 10% registrata nell’anno 2014. Il motivo è sicuramente l’atteggiamento più cauto dei risparmiatori, ma anche la buona percentuale di surroghe e sostituzioni che hanno contribuito ad abbassare notevolmente il livello dell’importo medio.

Per chi avesse intenzione di richiedere un prestito, per le finalità più disparate, è importante avvalersi dello strumento per confrontare le migliori proposte dei principali istituti di credito offerto da PrestitiOnline. In questo modo è possibile trovare le migliori condizioni per chi volesse acquistare un’auto usata: al 2 maggio la migliore proposta è quella di Prestiamoci che propone una rata mensile di 95,54 euro al Tan fisso del 3,90% e Taeg 5,79%. Le spese iniziali da sostenere per chi volesse aprire il finanziamento sono di 151 euro. La simulazione è costruita su un impiegato 40enne della provincia di Roma che chiede 5.000 euro per una durata di 60 mesi.

Nel caso invece la finalità fosse la ristrutturazione, le condizioni migliori secondo PrestitiOnline sono quelle offerte da Credito Personale di Rat@web. La rata mensile è di 143,94 euro, il Tan fisso del 5,55% e il Taeg del 5,78%. Le spese iniziali sono di 16 euro. La simulazione è effettuata su un impiegato di 40 anni residente in provincia di Milano, che richiede la somma da 10.000 euro per una durata di 84 mesi.

A cura di Paola Campanelli
Come valuti questa notizia?
I migliori anni dei prestiti Valutazione: 0/5
(basata su 0 voti)
Segnala via email Stampa
Numero verde 800 97 97 90
PRESTITI PERSONALI
Importo richiesto
 Euro
Durata del finanziamento
mesi
Finalità del finanziamento
Assicurazione
Anno di nascita
Tipo di impiego
Impiego attuale
Impiegato da
del
Domicilio
PrestitiOnline S.p.A.
Iscrizione Elenco Mediatori Creditizi presso OAM n° M18
Iscrizione R.U.I. sez. E n. E000497146 presso IVASS
P. IVA 06380791001 - Copyright 2000-2017
logo Gruppo MutuiOnline
PrestitiOnline S.p.A. fa capo a Gruppo MutuiOnline S.p.A., società quotata al Segmento STAR della Borsa Italiana
Per ulteriori informazioni, visita www.gruppomol.it
 
Protected by Copyscape DMCA Copyright Detector