logo PrestitiOnline.it
Altri marchi del Gruppo
PRESTITI PERSONALI PRESTITI AUTO CESSIONE DEL QUINTO CREDITI REVOLVING CONSOLIDAMENTO DEBITI GUIDE E STRUMENTI

Dall’Europa finanziamenti alle start up innovative

18/09/2014

Internet Accelerator

La Commissione Europea mette sul piatto 80 milioni di euro a fondo perduto per finanziare le start up innovative. Grazie al programma Future Internet Accellerators, verranno promossi 16 nuovi  programmi di accelerazione, che riguarderanno differenti settori: smart cities, energia, media, contenuti, agricoltura, fabbricazione digitale, trasporti, scienze della vita.

I bandi verranno presentati ufficialmente il 17 settembre a Monaco di Baviera, durante l’European Conference on the Future Internet.

Il programma prevede lo sviluppo di incubatori con focus e programmi specifici per ciascuna delle tematiche da sviluppare, con regole specifiche in termini di erogazione degli importi finanziati. Per le start up, la sovvenzione massima ammonterà a 150.000 euro.

La peculiarità del progetto è che le applicazioni sviluppate della start up dovranno essere compatibili con una piattaforma open source, sviluppata nell’ambito del progetto Fi-Ware, con l’obiettivo di creare un sistema integrato e consentirne l’interoperabilità. L’idea è quella di potenziare quello che viene definito “Future Internet”, con linguaggi e interfacce comuni tra sensori, app, fonti di informazioni, device: gli utenti in questo modo potranno parlare un linguaggio comune e condividere dati in tempo reale. Il budget di 80 milioni di euro verrà stanziato nel corso del prossimo biennio, a fondo perduto.

Si tratta di un’opportunità interessante per le start up europee e per le PMI: un modo per rilanciare l’economia e creare valore attraverso le nuove tecnologie. Gli 80 milioni di euro stanziati verranno concessi nei prossimi due anni con la modalità a fondo perduto. È inutile dire che si tratta di una grande opportunità per le giovani startup del nostro Paese e per le PMI in grado di sviluppare progetti e prodotti innovativi che possano creare valore nel prossimo futuro. 

Tutte le call e le relative application sono scaricabili dai portali istituzionali www.fi-ware.org e www.ecfi.eu (entrambi in inglese).

A cura di Alessia De Falco
Come valuti questa notizia?
Dall’Europa finanziamenti alle start up innovative Valutazione: 0/5
(basata su 0 voti)
Segnala via email Stampa
ARTICOLI CORRELATI:
Natale? Più regali con un finanziamento ad hoc pubblicato il 3 dicembre 2017
Più liquidità per gli over 60: ecco le soluzioni di finanziamento pubblicato il 9 dicembre 2016
Come recedere da un prestito auto? pubblicato il 5 dicembre 2016
Arriva in Italia Blender: novità nel peer-to-peer pubblicato il 5 novembre 2017
I prestiti più convenienti di dicembre pubblicato il 11 dicembre 2017
Numero verde 800 97 97 90
PRESTITI PERSONALI
Importo richiesto
 Euro
Durata del finanziamento
mesi
Finalità del finanziamento
Assicurazione
Anno di nascita
Tipo di impiego
Impiego attuale
Impiegato da
del
Domicilio
PrestitiOnline S.p.A.
Iscrizione Elenco Mediatori Creditizi presso OAM n° M18
Iscrizione R.U.I. sez. E n. E000497146 presso IVASS
P. IVA 06380791001 - Copyright 2000-2017
logo Gruppo MutuiOnline
PrestitiOnline S.p.A. fa capo a Gruppo MutuiOnline S.p.A., società quotata al Segmento STAR della Borsa Italiana
Per ulteriori informazioni, visita www.gruppomol.it
 
Protected by Copyscape DMCA Copyright Detector