logo PrestitiOnline.it
Altri marchi del Gruppo

Prestiti per giovani: come richiederli?

I prestiti per i giovani sono quelle soluzioni creditizie pensate per una clientela con un’età generalmente compresa tra i 18 e i 35 anni.

Rispetto ai classici prestiti personali che prevedono criteri di valutazione piuttosto rigidi, come ad esempio un reddito stabile e dimostrabile, i finanziamenti per i giovani non tengono conto della tipologia di impiego del richiedente. Attenzione: questo non significa che non vengano comunque richieste altre forme di garanzia alternative.

Prestiti per giovani senza lavoro

A causa dell’assenza di un lavoro stabile, le nuove generazioni non riescono generalmente a soddisfare i requisiti richiesti dalle banche al fine dell’ottenimento dei classici prestiti personali.

Questo aspetto è certamente penalizzante, perché tra i requisiti necessari per ricevere il finanziamento desiderato c’è quello di avere una busta paga. In questo caso esistono delle garanzie alternative che possono essere presentate alla banca per ottenere il finanziamento desiderato.

Tra queste troviamo, ad esempio, la cosiddetta fideiussione, che prevede la presenza di un garante, ovvero di una persona che sia pronta a farsi carico del pagamento delle rate del prestito qualora il giovane non ne sia più in grado. In alternativa, è possibile presentare un contratto di affitto regolare o iscrivere l’ipoteca su un immobile di proprietà.

Il miglior prestito personale senza garanzie per giovani senza lavoro è quello che può essere richiesto tramite la presentazione della firma di un garante. In questo caso potremo ricevere il finanziamento desiderato grazie alla firma di nostro padre o nostra madre.

Questi ultimi dovranno essere lavoratori dipendenti, e porteranno con sé un documento di reddito che appunto attesti il guadagno mensile. In questo modo, la banca non avrà problemi ad erogare il finanziamento richiesto: nel caso in cui il beneficiario del prestito avesse problemi nel pagare una o più rate di rimborso, queste saranno automaticamente addebitate sul conto corrente del garante.

Questa è dunque la migliore soluzione per tutti i giovani alla ricerca di un prestito non finalizzato, in quanto le caratteristiche del prestito, e dunque l’importo di ogni rata e i tassi d’interesse, saranno le stesse del prestiti personali rivolti ai lavoratori dipendenti o pensionati.

Prestiti per giovani disponibili sul mercato

Innanzitutto, il primo consiglio è quello di valutare costi e specifiche delle principali soluzioni presenti sul mercato.

Attraverso un prestito online, potrai inviare la richiesta e gestire il tuo finanziamento comodamente via web. A differenza dei prestiti per le nuove generazioni erogati dagli istituti di credito con sede fisica, le banche che operano via web hanno la possibilità di offrire tassi di interesse particolarmente convenienti grazie alla riduzione dei costi legati alla gestione delle filiali fisiche e degli intermediari bancari.

Prestito d’onore per studenti e giovani imprenditori

Tra i prestiti per giovani rientrano i finanziamenti destinati a chi frequenta un corso di laurea e a chi desidera iscriversi ad un master universitario o a un corso post laurea. I prestiti per gli universitari sono inoltre il risultato di convenzioni tra le banche e gli atenei e permettono di usufruire di tassi di interesse particolarmente agevolati.

Generalmente si tratta di una soluzione di credito che prevede una quota di capitale concessa a fondo perduto e un’altra erogata sotto forma di prestito da restituire alla banca a tasso agevolato.

Prestiti giovani imprenditori

A questo proposito esistono due principali soluzioni di prestiti per giovani imprenditori: prestito a fondo perduto e il fondo garanzia giovani.

Prestiti a fondo perduto

Si tratta di una forma di finanziamento dedicata all’imprenditoria giovanile e alle start-up, che possono essere erogati dagli enti regionali, statali oppure da fondi europei.

Per quanto riguarda i prestiti a fondo perduto per giovani imprenditori, è importante sapere che essi non prevedono vincoli temporali per la presentazione della richiesta di agevolazione e non prevedono né la restituzione del capitale in prestito né degli interessi su di esso maturati. I progetti d’impresa finanziabili devono essere attinenti con uno dei seguenti settori di attività:

  • produzione di beni agricoli, artigianali o industriali;
  • fornitura di servizi alle imprese.

Si tratta inoltre di prestiti che possono arrivare fino al 50% a fondo perduto e a cui è possibile aggiungere un prestito o un mutuo pari al 40% degli investimenti, restituibile in 10 anni. Per richiedere un finanziamento a fondo perduto, quello che dovete fare è visitare il sito internet della vostra Regione dove troverete, nell’area riservata alle agevolazioni per i cittadini, tutti i bandi attivi ai quali potrete dunque partecipare.

Fondo Garanzia Giovani

Sono provvedimenti proposti a livello europeo con l’intento di agevolare l’inserimento delle nuove generazioni nel mondo lavorativo. Il programma si rivolge a giovani con un’età compresa fra i 18 e i 29 anni ed è progettato al fine di guidare il giovane imprenditore dalla fase di start-up a quella della realizzazione del suo progetto industriale.

Per prima cosa, infatti, al giovane verrà offerta una formazione specialistica e una consulenza, grazie alla quale sarà possibile realizzare un business plan dettagliato che porterà appunto all’avvio della nuova attività. Successivamente, per permettere a chiunque di realizzare il proprio sogno, Garanzia Giovani mette a disposizione di tutti gli iscritti al progetto dei prodotti finanziari molto convenienti, in particolare considerando che si tratta di finanziamenti a fondo perduto.

Prestiti per giovani coppie

I prestiti nascono con l’obiettivo di aiutare le giovani coppie che lo richiedono ad avere una propria indipendenza. Parlando dei prestiti per giovani coppie probabilmente la prima idea che viene in mente è quella dei mutui regionali per acquisto prima casa, destinato a coloro i quali abbiano contratto matrimonio non oltre i tre anni antecedenti la domanda di agevolazione presentata alla Regione, o che contrarranno matrimonio entro un anno dalla data di presentazione della domanda stessa. Per questo tipo di finanziamenti potrete rivolgervi ad un qualsiasi istituto di credito che opera in Italia.

Anche per le giovani coppie suggeriamo di visitare il portale di comparazione di PrestitiOnline.it che permette di mettere a confronto diverse soluzioni di finanziamento più in linea con le proprie esigenze.

Torna alle domande frequenti

Numero Verde 800 97 97 90
PRESTITI PERSONALI