logo PrestitiOnline.it
Altri marchi del Gruppo
PRESTITI PERSONALI CESSIONE DEL QUINTO PRESTITI AUTO CREDITI REVOLVING CONSOLIDAMENTO DEBITI GUIDE E STRUMENTI

Come recedere da un prestito auto?

5/12/2016

L’acquisto di un’auto si conferma in questo momento la finalità più utilizzata dagli italiani nelle richieste di finanziamento.

Il prestito, che può essere domandato direttamente in concessionaria, permette infatti ai clienti di avvicinarsi al mercato delle quattroruote anche senza versare alcun anticipo, dilazionando l’importo per un periodo che solitamente è maggiore dei 72 mesi.

L’offerta molto allettante si scontra in alcuni casi con una spesa da saldare alla fine del periodo che risulta più alta di quanto si potesse immaginare, in quanto il cliente può non aver prestato attenzione alle condizioni applicate al finanziamento. Può quindi accadere che, una volta iniziato l’iter per ottenere il prestito, l’automobilista voglia recedere.  

In alcuni casi la stipula dell’utente è catturata dal tasso zero applicato al finanziamento, una voce che quasi sempre si riferisce al tasso nominale annuo. Ma ad esso si sommano diverse voci di spesa di cui tiene conto solo il Taeg (Tasso annuale effettivo globale), vale a dire gli eventuali costi di apertura pratica, di incasso delle rate e di assicurazioni sul finanziamento.

L’acquirente può tranquillamente esercitare il diritto di recesso, con cui ha tempo 14 giorni dalla firma del contratto per svincolarsi dagli accordi presi. Il recesso infatti può essere esercitato in qualsiasi caso, senza dover fornire delle motivazioni e senza dover corrispondere delle penali. La disdetta può essere inviata anche tramite mail, ma deve comunque essere seguita da una raccomandata a/r nelle 48 ore successive.

Qualora il finanziamento auto sia già stato erogato, l’automobilista dovrà restituire entro 30 giorni dall’invio della raccomandata l’intera somma anticipata, comprensiva sia degli interessi maturati che delle imposte di bollo e delle tasse.

Il successo dei finanziamenti auto è stato misurato dall’Osservatorio di PrestitiOnline.it, secondo cui la loro percentuale è passata dal 25,6% della seconda parte del 2015 al 27,02% del periodo maggio-ottobre 2016. In particolare il prestito per auto nuova o km zero ha ricevuto a livello nazionale il 7,95% delle richieste, posizionandosi sesto tra le finalità più frequentemente scelte dai richiedenti, mentre per l’acquisto di una vettura usata ha totalizzato il 19,07%, insidiandosi al secondo gradino del podio.

Per i mezzi appena immatricolati l’importo medio domandato è stato di 14.658 euro, mentre la durata più apprezzata è stata di 60 mesi. Le richieste in questo caso partono soprattutto dal nord Italia, 46%, mentre Centro e Sud si suddividono in egual misura la parte restante, 27%.

Con PrestitiOnline.it è possibile scegliere direttamente il finanziamento più vantaggioso per acquistare la propria quattroruote. L’offerta più conveniente al 5 dicembre (impiegato di 40 anni residente in provincia di Roma, richiesta di un prestito di 15.000 per una durata di 60 mesi) è quella di Fiditalia, con una rata di 289,3 euro al Tan del 5,9% e Taeg del 6,15%. L’Istituto considera 16 euro di spese iniziali e 3,2 euro per quelle annuali, ma nessun costo d’istruttoria e di incasso rata.

Younited Credit con Credito personale prevede invece una rata mensile di 284,31 euro al Tan fisso del 5,18% e Taeg 6,19%. Da corrispondere spese iniziali per 300 euro: l’imposta di bollo è a carico della finanziaria.

A seguire troviamo Credito Auto di Findomestic, con una rata di 290,34 euro – Tan 6,05%, Taeg 6,22% – e la totale assenza di costi accessori. In caso di rimborso anticipato il cliente è tenuto a corrispondere un'indennità pari all’1% se la vita residua del contratto è superiore ad 1 anno, oppure dello 0,5% se la vita residua è pari o inferiore a 12 mesi. Riceverà inoltre un bonifico sul proprio conto corrente o un assegno spedito con assicurata convenzionale.

A cura di Paola Campanelli
Come valuti questa notizia?
Come recedere da un prestito auto? Valutazione: 0/5
(basata su 0 voti)
Segnala via email Stampa
Numero verde 800 97 97 90
PRESTITI PERSONALI
Importo richiesto
 Euro
Durata del finanziamento
mesi
Finalità del finanziamento
Assicurazione
Anno di nascita
Tipo di impiego
Impiego attuale
Impiegato da
del
Domicilio
PrestitiOnline.it
è un servizio di CreditOnline Mediazione Creditizia S.p.A.
P. IVA 06380791001 - Iscrizione Elenco Mediatori Creditizi presso OAM n° M18 - Copyright 2000-2017
logo Gruppo MutuiOnline
CreditOnline Mediazione Creditizia S.p.A. fa capo a Gruppo MutuiOnline S.p.A., società quotata al Segmento STAR della Borsa Italiana
Per ulteriori informazioni, visita www.gruppomol.it
 
Protected by Copyscape DMCA Copyright Detector