logo PrestitiOnline.it
Altri marchi del Gruppo
PRESTITI PERSONALI CESSIONE DEL QUINTO PRESTITI AUTO CREDITI REVOLVING CONSOLIDAMENTO DEBITI GUIDE E STRUMENTI

Natale: la tecnologia si regala a rate

21/12/2016

L’Italia è uno dei tre paesi europei dove si spende di più per Natale. Con il Black Friday è iniziata ufficialmente la corsa ai regali di Natale nonostante la crescente preoccupazione dei consumatori alla situazione socio-economica. Secondo la diciannovesima edizione della Deloitte Xmas Survey, in Europa quest’anno si spenderà in media 517 euro, poco meno di quanto si è speso l’anno scorso (524 euro). Dopo i significativi cali nelle previsioni di spesa per le festività natalizie registrati negli ultimi anni (nel 2015 -3,0%), quest’anno anche gli Italiani dichiarano che spenderanno all’incirca come l’anno scorso: 614 euro in media, contro i 620 euro del 2015 (-1,0%, in linea con la media degli altri Paesi europei: -1,3%).

Come nel resto d’Europa, anche in Italia la situazione economica continua a essere fonte di preoccupazione e incertezza, ma i connazionali non sembrano disposti a rinunciare al Natale. Infatti, il budget destinato dagli Italiani alle festività di fine anno risulta inferiore solo a quello di Danimarca e Spagna, Paesi caratterizzati da una condizione economica giudicata in modo più positivo dagli intervistati.

Come spenderanno il budget natalizio? 

In continuità con lo scorso anno, gli italiani prevedono di destinare gran parte del loro budget natalizio ai regali (38%); seguono le spese per generi alimentari (24%), viaggi (27%) e attività ricreative, come musei e ristoranti (11%)

Rispetto al resto d’Europa, in Italia si destina più budget al comparto viaggi (27% in Italia vs 21% media europea), che però subisce un netto taglio in tutti i Paesi rilevati.

Quali sono i regali più desiderati?

In Italia si collocano sul podio dei regali più desiderati libri, soldi e viaggi. Cresce anche l’attenzione per tutti i regali ‘esperienziali’ (cinema, mostre, musei, massaggi, cene al ristorante); nel contempo, si ridimensiona quella indirizzata a prodotti tecnologici e smartphone. Tra coloro che sceglieranno quest'ultimi, in molti sceglieranno un pagamento a rate per ammortizzare le spese natalizie. 

PrestitiOnline.it è l'unico comparatore di prestiti in Italia che ti permette di confrontare i prodotti di oltre 10 banche e finanziarie e trovare il prestito più conveniente in maniera chiara, veloce e trasparente.

Su PrestitiOnline.it puoi scegliere il tuo prestito on line per ogni finalità: dai prestiti auto e moto ai prestiti per ristrutturazione casa, fino ai prestiti liquidità e consolidamento debiti. Infine, oltre ai preventivi per prestiti personali, sul nostro sito trovi anche offerte convenienti per la cessione del quinto dello stipendio e della pensione.

Quali saranno, invece, i regali più acquistati?

Le aspettative degli italiani rischiano di essere in gran parte deluse: circa 1 consumatore su 3, se si escludono i libri, continuerà a prediligere nella scelta dei regali natalizi beni più tradizionali come dolciumi/cioccolato, scarpe/abbigliamento e cosmetici/profumi. 

Oltre ai libri, best-seller indiscussi del 2016, gli italiani tenderanno a regalare agli adolescenti, in misura maggiore rispetto al 2015, direttamente dei soldi. Il 31% opterà poi per i videogame, poco educativi ma a successo garantito. 

Nella scelta dei regali per bambini si prediligerà, ancora una volta, l’utilità pratica al contenuto ludico: per i bambini sotto i 12 anni, in continuità con il 2015, si acquisteranno soprattutto articoli per l’infanzia (51% degli italiani), giochi educativi (40%), libri (35%) e abbigliamento/scarpe (33%).

Quando si acquista?

Il 64% degli italiani effettuerà gli acquisti entro metà Dicembre; circa un terzo (il 26% contro il 29% del 2015) aspetterà l’ultimo momento per finalizzare le spese, comprando i propri regali tra il 15 e il 25 Dicembre; infine, solo il 10% rimanderà gli acquisti a dopo Natale (nello specifico l’8% a Gennaio, in concomitanza con i saldi stagionali).

A cura di Cristina Fortarezzo
Come valuti questa notizia?
Natale: la tecnologia si regala a rate Valutazione: 5/5
(basata su 1 voti)
Segnala via email Stampa
Numero verde 800 97 97 90
PRESTITI PERSONALI
Importo richiesto
 Euro
Durata del finanziamento
mesi
Finalità del finanziamento
Assicurazione
Anno di nascita
Tipo di impiego
Impiego attuale
Impiegato da
del
Domicilio
PrestitiOnline.it
è un servizio di CreditOnline Mediazione Creditizia S.p.A.
P. IVA 06380791001 - Iscrizione Elenco Mediatori Creditizi presso OAM n° M18 - Copyright 2000-2017
logo Gruppo MutuiOnline
CreditOnline Mediazione Creditizia S.p.A. fa capo a Gruppo MutuiOnline S.p.A., società quotata al Segmento STAR della Borsa Italiana
Per ulteriori informazioni, visita www.gruppomol.it
 
Protected by Copyscape DMCA Copyright Detector